Spaghetti alla Borbonica, la ricetta del famoso chef. Si preparano in pochi minuti per un pranzo super leggero. Ricette semplice semplice e italiana, storica. Spaghetto aglio e olio, oppure, con uno dei suoi nomi alla Borbonica.

Semplice e gustoso la ricetta di questo piatto la presenta il rinomato chef Peppe Guida, titolare del ristorante Nonna Rosa a Vico Equense, in provincia di Napoli ( vicino Sorrento). Andiamo quindi a vedere come si cucina e quali sono i pochissimi ingredienti.

Ingredienti degli spaghetti alla Borbonica

  • 400 gr di spaghettoni o vermicelli ( vanno bene anche gli spaghetti)
  • 150 gr di olio extra vergine di oliva
  • 4 spicchi di aglio
  • peperoncino piccante
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione degli spaghetti

Prepariamo questo piatto carico di sapore e devozione, storico perché si pensa che si tramandi di cuoco in cuoco ormai da più di 250 anni. Quindi la prima cosa che facciamo è prendere dell’aglio maturo ( che abbia un certo sapore, è leggermente scuro, non bianco). Lo puliamo e gli togliamo l’animella interna ( la parte più callosa che si ha quando si divide in due). Tritiamolo. Ora prendiamo il peperoncino e apriamolo in due togliendo i semini interni.

Fatto questo prendiamo prendiamo una padella, mettiamo olio ( siate generosi) e l’aglio. Lasciamo in infusione a freddo per circa 20 minuti ( a freddo perché rilascia i suoi sapori).

Ora prendete una pentola e riempitela di acqua e aggiungete i gambi di prezzemolo ( andranno bene 4 o 5 oppure. due lunghi e interi). Mettetela a fiamma alta e portatela a bollore. Salate l’acqua e calata gli spaghetti.

Quando avrete calato la pasta fate soffriggere l’olio con l’aglio e il peperoncino a fiamma bassa per un uno o due minuti. Per non bruciare l’aglio aggiungete dell’acqua di cottura. Spegnete la fiamma. Scolare i vermicelli molto al dente, versarli nel condimento e padellare il tutto per ottenere il giusto amalgama di sapori. Continua a leggere i nostri primi piatti