/
TECNOLOGIA

Sorpresa, il Google assistant parla in barese e cita Lino Banfi: “Se il cloud avesse lu mer…”

Spread the love

Come risponde Google Assistant, l’assistente vocale di Google, a un tipico insulto barese? Scimmiottando l’intercalare dialettale del capoluogo in stile Lino Banfi, trasformando la ‘A’ di Bari in ‘E’. Per poi aggiornare al mondo hi-tech un tipico detto barese. Il colosso californiano di Mountain View ha così nascosto nel codice dell’assistente vocale un piccolo rimando alla cultura barese. Come trovarlo? Dopo aver installato l’applicazione sugli smartphone con sistema operativo Android o Ios, provate a dire ‘Sei un trimone’. La voce preimpostata vi risponderà “Spero di no! Però anche secondo me se il cloud avesse lu mer, sarebbe una piccola Beri”. Un trucchetto segnalato dalla pagina Facebook ‘Bari VHS’ e subito apprezzato dalla community online.

fonte:repubblica.it

0 commenti su “Sorpresa, il Google assistant parla in barese e cita Lino Banfi: “Se il cloud avesse lu mer…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: