Sfogliatine “cinque colori”, saporite e profumate, per un allegro antipasto vegetariano: i trucchi per un risultato strepitoso

Eccovi  una ricetta per preparare le sfogliatine “cinque colori”, profumate e colorate, che potrete assaporare appena sfornate o consumate a temperatura ambiente, ottime come antipasto o per accompagnare gli aperitivi!

Nel colore si trova una percezione curativa, che sa arricchire gli occhi, rilassare la mente e sviluppare la fantasia. Anche in campo alimentare molti studi hanno dimostrato che è bene consumare, ogni giorno, cinque prodotti ortofrutticoli di diverso colore: bianco, verde, rosso, giallo/arancio, viola/blu. Una meraviglia! Ad ogni colore corrisponderebbero determinati nutrienti (vitamine e sali minerali) con proprietà benefiche per il nostro organismo ed effetti positivi sull’umore!

Con questa dose  vengono 25 sfogliatine “cinque colori” ed in meno di un’ora sono pronte, occorrono solo 15 minuti per la preparazione e 20/25 minuti di cottura in forno.

Leggi anche –> La ricetta più facile con i trucchi per farli sofficissimi per una bella sorpresa per tutta la famiglia

Sfogliatine “cinque colori”

ingredienti:

  • rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 carota piccola
  • una zucchina piccola
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla bianca/rossa
  • qualche pomodoro ciliegino
  • q.b. radicchio rosso
  • 100 gr formaggio filante a scelta (scamorza o fontina o mozzarella)
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
  • timo essiccato

procedimento:

Lavare ed asciugare accuratamente tutte le verdure; in seguito tagliarle a fettine molto sottili,


tagliare a cubetti il formaggio e se acquoso assicurarsi di scolarlo o asciugarlo bene.


Rivestire una teglia bassa con carta forno, stendere la pasta sfoglia e tagliarla in 25 pezzi (5×5).Iniziare la composizione cromatica delle sfogliatine, stendendo un po’ di formaggio su ognuna; appoggiare poi le fettine di carota e di zucchine, pezzetti di peperone e di pomodorino, e sopra il radicchio e la cipolla tagliati sottili, per creare volume. Condire ogni sfogliatina con un filo d’olio, timo, sale e pepe; infine cuocere in forno statico già caldo a 200° per 20/25 minuti.

ricetta Bimby®

Per preparare le sfogliatine “cinque colori” potete utilizzare pasta sfoglia integrale o senza glutine, acquistata o preparata velocemente con questa ricetta Bimby®:

  • 200 g di burro congelato a pezzi (1-2 cm)
  • 200 g di farina
  • 100 g di acqua gelata
  • ½ cucchiaino di sale

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti ed impastare 1 min vel spiga; togliere l’impasto dal boccale, formare un panetto e metterlo 5 minuti in congelatore; appiattirlo, stenderlo e formare un rettangolo, ripiegarlo in tre parti (dare i giri); rimettere nel congelatore per 5 minuti; ripetere questa operazione per 3 volte mettendo ogni volta il panetto a riposare in congelatore per 5 minuti. Infine stendere la pasta e preparare i salatini. Ottima anche utilizzando la margarina in sostituzione del burro.

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto