Le seppie alla don Gaetano, sono una rivisitazione del classico piatto pasquale “Agnello alla napoletana “ , dove la carne di agnello viene sostituita dalle seppie. Una preparazione veloce, in quanto le seppie cuociono molto più velocemente della carne di agnello.

Un piatto a base di pesce da preparare come portata unica, oppure da servire come antipasto. Qualunque sia la vostra scelta il successo sarà assicurato. Bene avete preparato tutti gli ingredienti? Allora siete pronti per realizzare questo fantastico piatto.

Ingredienti delle seppie di Don Gaetano

  • 500 gr di seppie
  • 200 gr di piselli
  • 2 uova
  • 5-6 pomodorini
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • Vino bianco
  • Paprika dolce

Procedimento: 

Per preparare le seppie alla don Gaetano, iniziate a pulire, lavare e tagliare a dadini le seppie. In una capiente  padella, mettete un giro d’olio evo, unite le seppie e fate cuocere per un minuto, sfumate con il vino bianco.

Appena l’alcol sarà evaporato, unite i pomodorini tagliati a metà, e fate cuocere per un paio di minuti. Unite anche i piselli, se usate quelli in scatola non avranno bisogno di cottura prima di unirli alle seppie, e continuate la cottura, per altri cinque minuti.

Aprite le uova in una ciotola, unite il sale, il pepe, il prezzemolo tritato e un pizzico di paprika dolce, mescolate velocemente. Appena le seppie saranno cotte, versate le uova direttamente nella padella, e fate addensare a fiamma bassa. Impiatatte e servite calde.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it