Visite Articolo:
48

I funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli (Adm) di Milano in servizio presso il centro di smistamento postale di Milano-Roserio hanno scoperto un traffico di orologi contraffatti recanti i segni distintivi della Swatch Group. All’interno di 8 plichi raccomandati, provenienti dai Paesi Bassi ma di origine cinese, destinati a un indirizzo fermoposta dell’area metropolitana di Napoli, sono stati scoperti e sequestrati 54 orologi contraffatti recanti il marchio ‘Omega per Swatch’ e 53 sacchetti di carta riportanti il logo del marchio ‘Swatch’. I periti della società titolare dei marchi hanno confermato la contraffazione degli orologi e dei sacchetti. L’Adm, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha provveduto pertanto al sequestro dei prodotti e ha trasmesso notizia di reato alla competente Procura della Repubblica.