La sbriciolata di patate salsiccia e provola è un secondo piatto completo e gustosissimo, perfetto per essere servito quando organizzate una cena. Invitare ospiti a casa è sempre una enorme fatica. Si avvicina l’ora dell’appuntamento, vorreste farvi trovare belle per l’occasione, ma siete nel pieno della preparazione, tra una pentola e una padella. E vi troveranno così, col grembiule sporco, il mestolo tra una mano e un po’ di esaurimento ben visibile. Tutto questo assumerà un significato quando, tra una portata e l’altra, i vostri invitati vi riempiranno di complimenti per il vostro modo di cucinare.

Esistono piatti, però, che possono essere preparati con largo anticipo e che più tardi li servi più squisiti divengono. E’ proprio il caso della sbriciolata di patate e salsiccia, che potrete mettere in forno già al mattino e che conquisterà tutti. Inoltre è un piatto semplice e veloce da preparare, basta saper mettere insieme tutti gli ingredienti e il risultato sarà perfetto. E’ una variante perfetta alla classica salsiccia con patate al forno, ormai vista e rivista. Si presenta meglio, è filante grazie alla provola e sazia molto di più. Ma vediamo adesso come deve essere preparata.

LEGGI ANCHE—> Salatini alla parmigiana, Da preparare in 5 minuti con la pasta sfoglia. Uno tira l’altro, perfetti per il sabato sera

SBRICIOLATA INGREDIENTI per una teglia da 22 cm

  • 1 kg di patate
  • 100 gr di farina
  • 200 gr di parmigiano
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 400 gr salsicce
  • 1 cipolla
  • 250 gr provola
  • 1 uovo
  • burro q.b.

Per preparare la sbriciolata di patate, salsiccia e provola, per prima cosa bisogna sbucciare le patate. Quindi metterle in una pentola con abbondante acqua e porla sul fuoco. La cottura delle patate sarà molto lunga (all’incirca 40 minuti, ma controllate prima di toglierle), perché devono ammorbidirsi al punto da poter essere schiacciate con una forchetta. Mentre le patate vengono lessate, potete cominciare a preparare la salsiccia. In una padella fate soffriggere la cipolla con un po’ di olio. Mentre aspettate che questa rilascia il suo sapore, sbudellate la salsiccia e sbriciolatela.

Quindi aggiungete la salsiccia nella padella e fatela rosolare insieme alla cipolla per 1 minuto. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Una volta che il vino viene assorbito e la salsiccia sarà cotta, spegnete e mettete da parte. Intanto le nostre patate saranno quasi pronte. Scolatele, quindi mettetele in un recipiente capiente. Aggiungete farina, parmigiano, uovo, sale, pepe e un po’ di olio, quanto basta per rendere il composto morbido (circa mezzo bicchiere). Imburrate una tortiera e aggiungete circa metà dell’impasto. Mettete le salsicce cotte con la cipolla e la provola tagliata a fettine sottili (potete usare anche la scamorza o la mozzarella). Aggiungete l’altra metà del composto e spolverate con pangrattato. Aggiungete delle noci di burro sopra per rendere ancor più croccante la superficie della vostra sbriciolata. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Fate raffreddare prima di servire. Ricetta e foto di Fabiana Tessitore. 

Iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

LEGGI ANCHE—> Polpette al sugo: Il segreto della nonna per un impasto che si scioglie in bocca. Cosa devi mettere al posto del pane e del latte