sbriciolata fredda

Sbriciolata fredda che non ha bisogno di nessuna cottura, ecco come farla. Addio forno, ecco la ricetta del dolce che svolta le nostre estati buonissimo e super veloce Vediamo insieme come realizzarlo. Una ricetta davvero veloce che piacerà a tutti, e poi potete sempre personalizzarla come preferite. La versione che proponiamo noi ha una buonissima crema al cioccolato bianco, ma voi potete fare come preferite e aggiungere o togliere ingredienti a piacere. Va benissimo infatti anche con ricotta e marmellata o solo marmellata, oppure con la classica nutella. Vediamo quindi come si prepara.

Sbriciolata fredda dell’estate: Ricetta

Base di biscotti: Per creare la base servono i seguenti ingredienti:

  • 30 ml di latte
  • 300 gr di biscotti secchi
  • 120 gr di burro fuso

Prima di tutto tritiamo i nostri biscotti secchi preferiti e trasferiamoli in una ciotola. Successivamente aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo fino a farlo assorbire completamente. Continuiamo integrando il latte per poi dividere il risultato in 2 parti uguali. Dopodiché prendiamo una tortiera a cerniera dal diametro di 20 centimetri e versiamo una metà sulle base livellando correttamente. Successivamente inseriamo lo stampo in frigo per qualche minuto. A questo punto occupiamoci della creazione del ripieno.

Farcitura, Gli ingredienti da usare sono:

  • 60 gr di amido di mais
  • 50 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna liquida da montare
  • 400 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 70 gr di zucchero
  • 1 tuorlo d’uovo

In un pentolino versiamo lo zucchero e l’amido di mais per poi aggiungere il tuorlo dell’uovo e mescolare con uno sbattitore manuale. Successivamente aggiungiamo il latte e riprendiamo a mescolare questa volta con energia. Continuiamo la preparazione aggiungendo la panna liquida e mescoliamo ancora. Dopodiché portiamo il pentolino su un fornello e impostiamolo ad una fiamma media. Amalgamiamo con lo sbattitore fino a ottenere la consistenza di una crema. Quando la crema sarà pronta allontaniamo il pentolino dal fuoco e integriamo l’estratto di vaniglia insieme al cioccolato bianco. Una volta che tutto apparirà omogeneo estraiamo lo stampo dal frigo.

Assemblaggio della sbriciolata fredda

Trasferiamo sulla base la crema appena realizzata e livelliamo correttamente con una spatola. Dopodiché copriamo il ripieno cremoso con la metà del composto dei biscotti rimasta inutilizzata. A questo punto inseriamo lo stampo in frigo per non meno di 120 minuti. Scaduto il tempo necessario portiamo il dolce su un piatto piano e decoriamolo con una spolverata di zucchero a velo e delle ciliegie. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

sbriciolata fredda