Il riso con patate e verza è un semplice ma gustoso primo piatto, senza l’aggiunta di pancetta e/o salsiccia, è un ottimo piatto vegetariano. Un primo piatto cremoso e avvolgente, ottimo sia caldo che freddo, perciò non siate avari, preparatene qualche porzione in più, da consumare come antipasto e/o aperitivo, prima della cena, non ve ne pentirete. Possiamo definirlo un piatto povero, visto gli ingredienti molto economici, ma non per questo motivo è meno gustoso. Ma adesso prepariamo questo fantastico piatto.

Riso patate e verza

Ingredienti:

  • 320 gr di Riso
  • 400 gr di foglie di verza
  • 2 patate medie
  • 50 gr di pancetta tesa
  • Olio evo
  • vino bianco
  • Sale
  • ½ cipolla
  • Parmigiano reggiano
  • Burro

 Procedimento: 

Per preparare il riso con le patate e la verza, iniziate a pulire le patate, lavatele e tagliatele a dadini, mettetele in una pentola copritele con acqua leggermente salata e fatele cuoce per venti minuti. Colatele e mettetele da parte.

Lavate e spezzettate le foglie di verza, sbollentatele nella stessa acqua dove avete cotto le patate, mettete da parte anche la verza, conservate l’acqua di cottura, per cuocere il riso.

In una capiente padella, mettete un giro d’olio evo, unite la cipolla tritata, e fate soffriggere per qualche minuto, unite la pancetta tagliata a dadini, e fate rosolare il tutto.

Unite il riso, fatelo tostare un paio di minuti, sfumate con il vino bianco.

Appena l’alcol sarà evaporato iniziate ad aggiungere l’acqua di cottura tenuta da parte, e iniziate la cottura del riso. Unite le patate, sempre mescolando,

a cottura quasi ultimata, le foglie di verza, se occorre regolate di sale.

A cottura ultimata spegnete la fiamma, unite il parmigiano reggiano grattugiato, mescolate,

poi il burro e mantecate il tutto.

Impiatatte e servite, completando il piatto con altro parmigiano grattugiato.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it