Visite Articolo:
33

E’ stato ritrovato un ordigno bellico, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, ai piedi del Ponte “Madonna della Stella” a Gravina di Puglia. Il ritrovamento è stato fatto dal personale impegnato nella realizzazione di interventi propedeutici al cantiere del ponte stesso, i quali hanno allertato gli artificieri della Polizia di Stato.

Gli agenti, specializzati nella bonifica di ordigni esplosivi, hanno provveduto prima alla rimozione e poi alla distruzione dell’ordigno in una cava autorizzata. Si tratta di proiettile di artiglieria Calibro 88, di nazionalità tedesca, del peso di 10 kg fortunatamente innocuo perché esploso probabilmente subito dopo il lancio.