La pasta con crema di pomodori secchi, è sicuramente il primo piatto veloce da preparare che stavi cercando. Infatti nel frattempo che l’acqua bolle, e si cuoce la pasta, il condimento è gia pronto, e attende solo di essere unito al formato di pasta che hai scelto. Infatti questo tipo di condimento lega bene con tutti i formati di pasta sia lunghi che corti.  Potete preparare la crema di pomodori secchi, usando sia quelli sott’olio, che io preferisco, oppure comprare quelli sfusi, ma se andate proprio di fretta, potete acquistare direttamente la crema di pomodori secchi confezionata. Nella ricetta che di seguito andrò a descrivere, come formato di pasta ho scelto dei rigatoni, e per rendere il piatto ancora più gustoso ho aggiunto della pancetta.

Ingredienti:

  • 180 gr rigatoni
  • 50 gr pancetta (un solo pezzo)
  • 50 gr pomodori sottolio
  • 2-3 capperi
  • 8 mandorle pelate
  • 1 filetto d’acciuga
  • Sale
  • Olio evo

Procedimento:

Per preparare i rigatoni con crema di pomodori secchi, iniziate a mettere una capiente pentola con l’acqua, da salare al momento del bollore, sul fuoco. Nel frattempo che l’acqua bolle, mettete nel bicchiere del mixer i pomodori, i capperi, il filetto d’acciuga e sei mandorle, le altre due serviranno per completare il piatto finale. Azionate le lame del mixer fino ad ottenere una crema omogenea, sr occorre unite un poco d’acqua di cottura della pasta. Nel frattempo che la pasta cuoce, mettete una capiente padella sul fuoco, unite un giro d’olio evo, e la pancetta tagliata a dadini, fateli rosolare in maniera uniforme.

Leggi anche: Maccarune d’o gravunar, Altro che aglio e olio. L’antica ricetta della nonna napoletana, molto più goloso con l’ingrediente segreto