Parlando del mascarpone, la prima cosa che viene in mente è la classica crema, a base di questo formaggio, uova e zucchero, ingrediente principale del tiramisù. Questo latticino, fresco e cremoso, è in realtà molto versatile e può trovare largo utilizzo in cucina, non solo per i dolci ma anche per preparazioni salate. Oggi vediamo quindi come usare il mascarpone per realizzare piatti originali e davvero golosi.

Come usare il mascarpone nelle ricette salate 

Il mascarpone nelle ricette salate è pronto a stupire i vostri palati! Involtini con zucchine, un condimento per la pasta con la zucca e infine degli eggs muffin da poter servire con aperitivo o come piatto unico: cominciamo?

Involtini di zucchine con mascarpone, erba cipollina e pinoli

Un antipasto davvero gustoso e veloce da preparare: potete anche cucinarlo in anticipo e conservare poi in frigo fino al momento di servire.

rotoli zucchine e mascarpone

Anton Romanov/shutterstock.com

Ingredienti per 4 persone

  • 2 zucchine
  • 100 g  di mascarpone
  • un rametto di erba cipollina
  • sale
  • pinoli
  • salsa di soia

Procedimento

  1. In una ciotola lavorate il mascarpone con l’erba cipollina e i pinoli e fatelo insaporire.
  2. Nel frattempo lavate e eliminate le estremità delle zucchine. Affettatele con l’aiuto di una mandolina, in modo che le fette siano tutte di uguale spessore. Scaldate una griglia e, appena sarà bollente, adagiate le zucchine facendole cuocere per un minuto.
  3. Sollevate e sistematele su un piatto da portata. Salatele o oliate. Prendete un cucchiaio di mascarpone e metterlo su una estremità della zucchina, poi arrotolate. Rivestite gli involtini con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno un’ora.
  4. Al momento di servire, estraete, eliminate la pellicola, sistemateli su un piatto da portata, meglio se in verticale. Decorate con un goccio di salsa di soia e qualche pinolo.

Pasta con mascarpone zucca e speck

Mai pensato di usare il mascarpone per realizzare un condimento cremoso per la pasta? Questa ricetta allora fa per voi! Zucca e speck, poi, insieme danno un contrasto di sapori eccezionali, dal dolce al salato, e si armonizzano con il formaggio.

pasta mascarpone zucca

Oksana Mizina/shutterstock.com

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di spaghetti
  • 500 g di zucca già pulita
  • 80 g di mascarpone
  • 100 g di speck
  • 1 scalogno
  • 300 ml di brodo vegetale
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio extravergine di oliva
  • q.b. di parmigiano
  • q.b. di pepe
  • qualche fogliolina di prezzemolo

Procedimento

  1. Tagliate la zucca a dadini. Sbucciate e affettate lo scalogno e fatelo dorare in una padella dal fondo antiaderente con un filo d’olio. Quando inizierà a diventare trasparente, unite la zucca e coprite, facendo cuocere per almeno 15 minuti. Aggiungete, se occorre, un mestolo di brodo.
  2. Tagliate lo speck in striscioline e unitele alla zucca, facendola insaporire.
  3. Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolateli molto al dente e avendo cura di conservare un po’ di acqua di cottura.
  4. Versate gli spaghetti nella pentola con la zucca e fate amalgamare, aggiungendo se occorre un po’ di acqua. Unite il mascarpone e continuate a mescolare a fiamma bassissima. Aggiustate di sale, aggiungete il parmigiano, il pepe macinato fresco e qualche fogliolina di prezzemolo. Impiattate e servite caldo.

Eggs muffin con mascarpone e prosciutto

Gli eggs muffin sono una via di mezzo tra dei muffin salati e delle omelette: conditi con mascarpone e prosciutto cotto, saranno un ottimo aperitivo o antipasto.

eggs muffin

Elena Veselova/shutterstock.com

Ingredienti per 3-4 persone

  • 3 uova
  • 4 cucchiai di mascarpone
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • un pizzico di pepe
  • 3-4 fette di prosciutto, tagliate a cubetti
  • 50 g di formaggio grattugiato (fontina, parmigiano, mozzarella)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Procedimento

  1. In una capiente ciotola sbattete le uova, aggiungendo anche il sale e il formaggio grattugiato. Unite quindi il mascarpone e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Unite il prosciutto cotto in cubetti e il prezzemolo tritato finemente.
  2. Prendete una teglia da muffin, oliate e versate l’impasto fino tre quarti. Portate il forno alla temperatura di 170 °C e fate cuocere per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando la superficie non apparirà dorata.
  3. Prima di spegnere fate la prova dello stuzzicadenti: se dopo averlo infilato esce asciutto potete spegnere. In caso contrario proseguite la cottura ancora di qualche minuto. Potete servire questi eggs muffin al mascarpone tiepidi o a temperatura ambiente.

Ricette dolci con il mascarpone 

Preparate tre pietanze salate, non potevano ovviamente mancare i dolci. Vi propongo una cheesecake, un rotolo farcito e per finire una torta al cioccolato con una golosissima crema al mascarpone.

Cheesecake con mascarpone e cioccolato  

Dopo avervi dato indicazioni su come preparare la cheesecake, oggi vorrei offrirvi una variazione con un ripieno a base di mascarpone con una copertura di cioccolato.

torta mascarpone cioccolato

Elena Veselova/shutterstock.com

Ingredienti per 8 persone

  • 250 g di biscotti secchi
  • 120 g di burro
  • 300 g di mascarpone
  • 160 g di yogurt bianco greco
  • 130 g di panna fresca
  • 80 g di zucchero a velo
  • 12 g di gelatina in fogli
  • 50 g di cioccolato fondente

Procedimento

  1. Frullate i biscotti e sistemateli in una ciotola. Fate fondere il burro e versatelo sui biscotti, amalgamate, poi distribuiteli su una teglia rivestita con carta da forno, meglio se con stampo a cerniera. Coprite e mettete in frigo per almeno 20 minuti.
  2. Nel frattempo occupatevi della farcia: mettete in ammollo i fogli di colla di pesce. In una ciotola versate il mascarpone, lo yogurt, lo zucchero a velo e mescolate. Versate 30 g di panna in un pentolino tenendola da parte e montate il resto. Unitela al composto di mascarpone e mescolate con movimenti lenti.
  3. Su un fuoco a fiamma molto dolce mettete pentolino con la panna che avete lasciato da parte e scaldate senza arrivare a bollore. Unitevi i fogli di colla di pesce ben strizzati, mescolate e poi aggiungete il tutto alla ciotola con i formaggi. Mescolate accuratamente, quindi estraete la base dal frigo e versatevi sopra la crema. Livellate con il dorso di una cucchiaio, coprite e mettete in frigo.
  4. Mettete il cioccolato fondente nel freezer per 30 minuti, quindi estraetelo e grattugiate lo creando dei fiocchetti. Distribuiteli sulla cheesecake al mascarpone e poi ponete nuovamente in frigo. Estraete 15 minuti prima di servire.

Rotolo farcito al mascarpone

A metà tra il classico rotolo e il tiramisù, questo dessert si prepara con una base di pan biscotto farcito con una crema al mascarpone e caffè.

rotolo mascarpone

TatyanaNazatin/shutterstock.com

Ingredienti per 4-6 persone

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 70 g di zucchero
  • 70 g di olio di semi
  • 50 g di farina o amido di mais
  • 200 g di panna fresca
  • 350 g mascarpone
  • 80 zucchero a velo
  • cacao amaro per decorare

Procedimento

  1. Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi con la frusta elettrica. Quando iniziano a essere spumosi, inserite lo zucchero continuando a montare fino a che siano ben fermi.
  2. Unite i tuorli uno alla volta, continuando a mescolare con la frusta e facendo attenzione a non smontare il composto. Versate l’olio e proseguite a mescolare. In ultimo versate la farina, un cucchiaio per volta, sempre delicatamente e facendo attenzione a non creare grumi.
  3. Rivestite una teglia da 35×35 centimetri con della carta forno e versatevi l’impasto. Livellatelo con una spatola fino allo spessore di un centimetro. Portate il forno alla temperatura di 180° C in modalità statica e infornate per 8 minuti. L’aspetto dovrà essere dorato e lucido.
  4. Sfornate, sollevatela e trasferitela su un piano, e rivestitela con pellicola per alimenti, sigillando il lati per evitare che si secchi e attendete che sia completamente fredda.
  5. Nel frattempo montate a neve ferma la panna e unitela al mascarpone. Aggiungete anche lo zucchero a velo e mescolate tutto fino a renderlo omogeneo.
  6. Versate la crema al mascarpone livellandola, poi con l’aiuto della carta forno arrotolate la base su se stessa fino a creare un cilindro. Sigillatelo con la carta e mettetelo in frigo per almeno 40 minuti. Trascorso il tempo di riposo estraete e sistematelo su un piatto da portata. Decorate con cacao amaro in polvere

Torta con cioccolato e mascarpone

Cosa c’è di più buono di una torta al cioccolato? Facile: una torta al cioccolato e mascarpone! Ecco un’idea golosa per un dessert super gosolo.

torta cioccolato con mascarpone

TatyanaNazatin/shutterstock.com

Ingredienti per 8-10 persone

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di cacao
  • 150 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di latte

Per la bagna

  • 150 g di acqua
  • 150 g di latte
  • 90 g di zucchero

Per la farcia

  • 350 g di mascarpone
  • 250 g di cioccolato fondente

Procedimento

  1. In una terrina o nella ciotola della planetaria mettete le uova con lo zucchero e montate fino a renderle spumose. Setacciate la farina con il cacao e unitelo al composto un po’ alla volta. Aggiungete anche l’olio di semi a filo, continuando a mescolare. In ultimo sciogliete il lievito nel bicchiere di latte e versatelo.
  2. Prendete una teglia con chiusura a cerniera, imburrata e infarinata, o rivestitela con carta antiaderente. Versatevi il composto e infornate dopo aver portato il forno alla temperatura di 180 °C, cuocete per circa 35 – 40 minuti. Per verificare lo stato di cottura usate il metodo dello stuzzicadenti: se estraendolo risulta asciutto potete spegnere, in caso contrario proseguite la cottura ancora di qualche di minuto. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di togliere dalla teglia.
  3. Nel frattempo fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, poi unite il mascarpone. Mescolate bene.
  4. Preparate la bagna: scaldate il latte senza portarlo a bollore, diluite con acqua e aggiungete lo zucchero, mescolando fino a che sarà sciolto. Tagliate la torta in due o tre dischi.
  5. Bagnate il primo disco di torta, poi farcitela con la crema al mascarpone. Proseguite con il secondo disco e poi con il terzo. Se vi avanza un po’ di farcia potete usarla anche per decorare lo strato superiore, in caso contrario potete spolverizzare con un po’ di zucchero a velo. Lasciatela in frigorifero per almeno un’ora.

Cosa ne pensate del mascarpone? Anche voi lo usate spesso in cucina?

Di origini napoletane, è nata e vive a Roma.
In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui “Di più”; “Di piùTv Cucina”; “RadioCorriere Tv”; “Onda Tv”; “Messaggero Tv”. Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, “Che cavolo cucino, oggi?”. Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, “perché è un ricordo d’infanzia e perché”, dice, “quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane”. Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, “perché altrimenti… il pasto non è finito”.