ravioli di ricotta, deliziosi bocconcini di pasta ripiena, da condire con il vostro sugo preferito.

I ravioli rappresentano uno dei piatti tipici della cucina italiana, un vero fiore all’occhiello;


diffusi in tutto il paese, e conosciuti in tutto il mondo, inseriti nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

Deliziosi bocconcini di pasta ripiena, quadrati o tondi, di varie dimensioni, preparati con vari ripieni e condimenti;


veri scrigni di bontà realizzati con pasta all’uovo, farciti con un ripieno a base di carne, pesce, verdure o formaggio; serviti in brodo o asciutti accompagnati da sughi o salse;


i più noti sono i ravioli di ricotta e spinaci, ma numerose sono le ricette e versioni locali, con nomi diversi: dagli anolini, agnolotti, cappelletti, tortelli, tortellini.

Un piatto gustoso e versatile, ideale per sperimentare abbinamenti particolari;


perfetti sia per una cena informale, che per un pranzo importante.

Vi suggeriamo i ravioli di ricotta: un ripieno neutro che si accompagna praticamente con tutti i tipi di condimento, dal semplice burro e formaggio, panna e pepe, fino ai sughi di pomodoro, verdure, ragù di carne e di pesce.

Ravioli di ricotta

Ravioli di ricotta

ripieno

ingredienti

  • 400 g di ricotta,
  • 100 parmigiano reggiano DOP, grattugiato,
  • 1 uovo
  • un cucchiaio di burro fuso,
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • sale, pepe, noce moscata.

procedimento

In una ciotola amalgamare o frullare tutti gli ingredienti,


assaggiare ed aggiustare a piacere la quantità di formaggio, sale pepe e noce moscata.

Ravioli di ricotta

sfoglia all’uovo

ingredienti

  • 300 g di farina
  • 3 uova intere

procedimento

preparare la sfoglia impastando a lungo uova e farina,


formando un panetto abbastanza sodo.

preparazione

stendere la sfoglia all’uovo sottile,


posare i piccoli ciuffi di ripieno con un cucchiaino,


formare i piccoli ravioli di ricotta utilizzando l’apposito stampo o con la rotella.

Ravioli di ricotta

cottura

Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, per circa 10 minuti,


scolarli e condirli con un sugo a piacere.

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto