La quiche è una torta salata, tipica della cucina francese. Formata da un involucro a base di farina, ripieno di uova, panna e ingredienti a piacere. Un rustico da preparare per una cena, oppure per arricchire un buffet, infatti si può gustare sia caldo che freddo. Potete preparare una versione tutta vegetariana, oppure unire degli affettati al ripieno. Di seguito vi lascio la mia ricetta per preparare una  quiche con speck e formaggi, non avevo molto tempo quindi per l’involucro esterno, ho usato una confezione di pasta brisee già pronta.

Quiche, Ingredienti

  • 1 confezione di pasta brisee
  • 3 uova
  • 1 confezione di panna
  • 150 gr di speck
  • 50 gr di emmenthal
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 gr di gorgonzola piccante
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • Erba cipollina

Procedimento:

Per preparare la quiche, ungete con il burro una tortiera, possibilmente a cerniera, e foderatela con la pasta brisee. Con i rebbi di una forchetta, bucherellate la base. In una capiente ciotola, aprite le uova, unite la panna, e iniziate ad amalgamare. Regolate di sale, unite l’erba cipollina, tagliata finemente ed il pizzico di noce moscata.

Tagliate a dadini l’emmenthal e il gorgonzola, ed unitelo alle uova, unite anche il parmigiano grattugiato, mescolate bene, se gradito unite anche un poco di pepe. Versate l’impasto così ottenuto sulla base della pasta brisee, completate con le fette di speck. Infornate in forno preriscaldato a 180°, per circa quaranta minuti, sfornate lasciate intiepidire prima di sformare, servite e gustate sia tiepida che fredda.