Visite Articolo:
52

Quattro minorenni (due 15enni, un 12enne e un 13enne), sono stati denunciati dai Carabinieri per danneggiamento e furto. I ragazzini avrebbero danneggiato computer e stampanti nella sala sala docenti e nella segreteria dell’istituto “Giovanni Falcone” di Adelfia e rubato un altro pc ed uno zaino. L’episodio risale al tardo pomeriggio del 29 giugno scorso.

I Carabinieri di Adelfia, coadiuvati dai colleghi di Triggiano, hanno identificato gli autori dell’irruzione nella scuola e, grazie anche alle immagini estrapolate da alcune telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, hanno identificato i quattro, ritenuti responsabili del danneggiamento di 7 computer e 2 stampanti, riuscendo anche a recuperare il pc e lo zaino che avevano rubato e poi nascosto in un casolare abbandonato alla periferia della città. I ragazzi sono stati quindi deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bari mentre la refurtiva è stata consegnata al responsabile dell’istituto scolastico.