Quanto guadagnano gli influencer in tempi di coronavirus?

Spread the love

Quanto guadagnano gli influencer? Ecco il dubbio che tutte le aspiranti stelle di internet si pongono. Un punto è chiaro, difficile dare una risposta chiara perché non esiste un tariffario ufficiale. Ed è difficile calcolare il costo di un influencer.

Quanto guadagnano gli influencer
Quanto si può guadagnare come influencer?

In realtà siamo in un mercato libero quindi la soluzione migliore per chi si dedica all’influencer marketing è questo: acquisire una buona visibilità nel proprio settore in modo da poter contrattare il prezzo più alto. Ma quanto si può guadagnare?

Quali sono i profitti per chi inizia a imporsi in questo settore? Quanto costa ingaggiare un influencer e puoi chiedere se ti selezionano per una campagna?

Quanto guadagnano gli influencer su Instagram

Gli argomenti del post

Chiaro, questo è il canale che funziona di più se cerchi un metodo per fare soldi online e monetizzare la tua presenza su internet. Tutti vogliono fare l’influencer su Instagram e guadagnare online con una serie di scatti che immortalano passioni, tempo libero, attività di travel blogging, fashion e altro.

Ma prima di dare qualche numero è giusto dire questo: non è facile. Mi chiedi come diventare influencer su Instagram? Non basta fare belle foto e acquistare follower per far vedere che hai tante persone che ti seguono. È l‘engagement che fa la differenza, è la capacità di fare storytelling e creare un percorso di valore.

quanto si guadagna su instagram
Confronto dati tra 2017 e 2018 di quanto guadagnano gli Influencer.

In ogni caso quanto guadagna un influencer su Instagram? I dati de Il Sole 24 Ore sono molto interessanti e iniziano a dare informazioni su quanto costa un post su Instagram. Kylie Jenner ha il record con un milione di dollari per foto.

Al secondo posto Selena Gomez e poi Cristiano Ronaldo. Ecco una sintesi degli account Instagram che guadagnano di più, fonte www.hopperhq.com.

Nome Account Follower Guadagno
Kylie Jenner kyliejenner 110,000,000 1,000,000
Selena Gomez  selenagomez 138,000,000 800,000
Cristiano Ronaldo cristiano 133,000,000 750,000
Kim Kardashian kimkardashian 113,000,000 720,000
Beyonce Knowles beyonce 115,000,000 700,000
Dwayne Johnson therock 109,000,000 650,000

In Italia quanto si guadagna come influencer?

Il valore dei post italiani è sicuramente più basso perché si lavora su una nicchia limitata. Gli influencer internazionali hanno grande eco in ogni paese.

Qui invece lavoriamo su un territorio limitato. In ogni caso i dati di Hopperhq consentono di contestualizzare il valore dei post pubblicati dagli influencer italiani.

Nome Account Follower Guadagno
Chiara Ferragni chiaraferragni 13,300,000 19,500
Gianluca Vacchi gianlucavacchi 11,500,000 16,750
Mariano Di Vaio marianodivaio 6,200,000 9,000
Frederico Lucia fedez 5,800,000 8,500

Ecco il valore di un post su Instagram degli influencer italiani. Ovviamente le cifre sono minori ma i nomi sono quelli che tutti si aspettavano e lavorano tutti nel settore moda. Quanto guadagna Chiara Ferragni? Quasi 20mila dollari a foto.

Ci sarebbero anche altri nomi da considerare nello scenario italiano come Giulia de Lellis e Chiara Nasti ma questi sono gli accout più pagati secondo la ricerca.

Quanto guadagna un piccolo (micro) influencer

Un terreno scivoloso, nessuno può dare dati certi. Monetizzare un account appena nato è difficile ma le collaborazioni Instagram con pochi follower sono possibili e auspicabili perché non sempre il numero alto di seguaci è sinonimo di qualità.

Anzi, spesso le aziende si rivolgono a micro (o nano) influencer proprio per avere la giusta attenzione in una determinata nicchia. Non sempre i testimonial e le celebrity famose possono fa breccia in una community ristretta e basata sulla fiducia.

Per guadagnare con Instagram non devi solo aumentare i seguaci ma devi curare soprattutto la relazione con i follower. Così anche il nano influencer, quello con pochi fan, può guadagnare tanto. Ma in che misura? Secondo il Corriere della Sera:

  • 100mila follower guadagnano da 0 a 500 euro.
  • 500mila follower da 500 a 5mila euro

Chi supera il milione punta almeno a 2.500 euro per ogni collaborazione. Ma come hai visto prima ci sono cifre ben più alte da prendere in considerazione. Tra i più piccoli, però, c’è chi si accontenta di prodotti omaggio, gadget e regali.

Chi paga e come calcolare il valore dei post

Cosa significa essere influencer? Vuol dire avere una credibilità tale da diventare strumento per fare pubblicità in modo diverso rispetto al classico banner pubblicitario. Sei uno strumento per convincere con un unico starnuto (secondo Seth Godin) una massa più o meno ampia di persone che credono nel tuo lavoro.

Quindi, come guadagna un influencer? Grazie a un accordo con l’azienda che ha bisogno di pubblicità. Questo rapporto può avvenire in modo diretto, l’impresa fa un’attività di blogger outreach per trovare gli influencer e contatta le persone che ritiene opportune. Ma esistono app per collaborazioni Instagram automatizzate?

Quanto guadagnano gli influencer

Ci sono molte app per far incontrare esigenze di influencer e brand per collaborazioni Instagram. Ecco una lista di siti per aziende che cercano influencer.

  • iFluenz
  • Buzzoole
  • Tapinfluence
  • ShareAsale
  • Grapevine
  • Ebates
  • hypetap
  • Admingle
  • Flytrendy
  • Octoly
  • Stylinity

Molti siti per collaborazioni Instagram non cercano per forza account con tanti follower, come dicevo prima anche il micro influencer ha il suo giro d’affari.

Come scoprire il valore di un post Instagram

Quanto guadagnano gli influencer? Per avere una risposta bisogna calcolare il valore di ogni post e per fare questo ci sono delle applicazioni online che restituiscono dei valori interessanti in poco tempo. Una delle migliori è influencermarketinghub.com, app per calcolare il prezzo in base all’engagement e al numero di follower.

Gli influencer finiranno prima o poi?

Dipende. Così come il mondo delle recensioni, anche quello degli influencer rischia di diventare una bolla speculativa. Una bolla fatta di guadagni facili, semplice ostentazione di numeri inutili. Il social web diventa specchio dei valori distorti.

monetizzano gli influencer
Siamo solo dei barboni digitali?

In molti casi gli influencer sono solo dei ragazzotti pompati dai vari guru che promettono mari e monti. Obiettivo? Guadagnare senza lavorare, mettere le mani in tasca al povero imprenditore. Ecco Domenico Naso su Il Fatto Quotidiano:

“Chi sono davvero gli influencer? Cialtroni. Di dimensioni cosmiche. Convinti di poter vivere di vuoto social, di selfie e di markette”.

Tutto questo è vero solo in parte. C’è un influencer marketing efficace, capace di superare la classica pubblicità quando viene fatto bene. Come Dio comanda.

Io critico chi acquista fan e poi capitalizza vendendo scatti sul proprio account Instagram. Forse gli influencer non finiranno perché capiranno il valore dell’inbound marketing e non del guadagnare soldi su internet facilmente e senza lavorare.

Da leggere: come guadagnare con un blog

Professione Influencer: secondo te è possibile?

Ci sono delle verità dietro questo articolo, ci sono tanti buchi. Tu come la vedi? Sei d’accordo? Secondo te l’influencer marketing è solo questo (ragazzino in cerca di notorietà e soldi facili) oppure c’è una professionalità reale intorno a questo filone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.