Quali sono le proprietà benefiche dei broccoli? Risponde la nutrizionista

Il broccolo è tra i re degli ortaggi invernali. Insieme alle altre crucifere (cavolfiore, broccolo romano, cavoletti di Bruxelles, rape, cime di rapa e rucola), proliferano negli orti quando la temperatura si abbassa e, portate in tavola, sono preziosissime alleate dell’organismo. I broccoli, in particolare, sono ortaggi molto ricchi di sostanze antiossidanti che contribuscono a contrastare l’invecchiamento cellulare. Inoltre, il loro consumo svolge anche una preziosa funzione di prevenzione tumorale, soprattutto femminile, come ci spiega la dottoressa Daniela Destino, biologa nutrizionista, nell’intervista di oggi. Scopriamo subito tutte le ghiotte e sane caratteristiche e proprietà dei broccoli!

Broccoli: proprietà benefiche e caratteristiche

Come abbiamo già detto, il broccolo è un ortaggio che fa parte della famiglia delle Cruciferae tipicamente invernale. Utilizzato spesso per realizzare zuppe, come condimento per la pasta o per preparare burger e polpette vegetali, può essere consumato anche crudo e anzi, come ci spiega la nostra ospite di oggi, questa modalità è consigliata per conservare intatte tutte le sue molteplici proprietà. Curiosi di sapere quali sono e come cucinare al meglio i broccoli?

Nata a Udine, vive e lavora a Bologna come giornalista freelance. Il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara, perché le viene proprio bene in tutte le sue varianti. In cucina, per lei, non può mai mancare una compagnia ciarliera, un dolce da condividere e un buon bicchiere di vino bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto