Il “polpettone” ricorda la classica ricetta della nonna, ricca e succulenta, una semplice delizia per tutta la famiglia; qualche piccolo accorgimento lo renderà un piatto perfetto per le occasioni speciali: Polpettone ripieno al sugo, una variante del classico polpettone, da una ricetta di Benedetta Rossi. Il polpettone ripieno, al sugo di pomodoro, è una variante della tradizione, molto gustosa e perfetta per tutte le occasioni, dal pranzo della domenica alla cena con amici; ottimo da gustare il giorno dopo, scaldato o a temperatura ambiente, tagliato a fette per una scampagnata o da portare al lavoro.

Un piatto veramente appetitoso: un ricco impasto a base di carne trita e formaggio, con un delizioso cuore di prosciutto, formaggio e uova sode, che piacerà proprio a tutti! Ad insaporire ulteriormente questo polpettone un gustoso sugo al pomodoro, che donerà al piatto un profumo davvero unico, così che il pranzo della domenica sarà un vero e proprio successo!

Un secondo piatto di estrema bontà e molto scenografico, per fare un figurone gli ospiti: al momento del taglio sorprenderete tutti! Molto facile da preparare, con un semplice impasto a base di carne macinata, simile a quello per le polpette, steso su un foglio di carta forno, e farcito semplicemente con prosciutto cotto, qualche fettina di provola dolce e le immancabili uova sode: richiuso il polpettone, si cuoce nel sugo al pomodoro.

Un modo originale per portare in tavola una preparazione diversa dal solito! I modi per reinventare questa ricetta sono infiniti: per farcire il polpettone si possono utilizzare altri ingredienti, dando largo spazio alla fantasia, con salumi formaggi, spinaci o altre verdure;

Polpettone ripieno, al sugo di pomodoro

Ingredienti per 6 porzioni

  • 600 g di carne macinata (di vitello o mista manzo e maiale)
  • 100 g di pane per tramezzini, oppure mollica di pane (o pangrattato)
  • 50 g di formaggio grana o parmigiano, grattugiato
  • un uovo
  • 3 uova sode
  • 120 g di latte (un bicchiere)
  • 120 g di provola dolce (o Edamer), a fettine
  • 120 g di prosciutto cotto a fette
  • 700 g di passata di pomodoro (o pomodori pelati)
  • 50 g di concentrato di pomodoro
  • 150 g misto per soffritto (sedano, carota, cipolla tritati)
  • 120 g di vino bianco (un bicchiere)
  • due foglie di alloro
  • un ciuffetto di prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Mettete in una ciotola il pane per tramezzini a cubetti, o la mollica sbriciolata o il pangrattato, e versate il bicchiere di latte, lasciando inzuppare bene; aggiungete la carne tritata, l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Mischiate tutti gli ingredienti con le mani, fino ad ottenere un composto ben amalgamato ed omogeneo.

Stendete la carne su un foglio di carta forno, schiacciandola con le mani inumidite per formare un grande rettangolo; farcite con le fette di prosciutto, quindi con la provola tagliata sottile ed infine collocate al centro le uova sode; richiudete il polpettone su sé stesso, aiutandovi con la carta forno, sigillando bene i lati.

In una pentola per arrosti, riscaldate qualche cucchiaio di olio e soffriggete il sedano, la carota e la cipolla ben tritate, quindi posizionate il polpettone; rosolatelo bene da tutti i lati, delicatamente per non romperlo, quindi sfumatelo con il vino; quando sarò evaporato, sciogliete il concentrato di pomodoro nel fondo di cottura, quindi aggiungete la passata di pomodoro e una tazza d’acqua, salate il sugo e profumate con le foglie di alloro.

Coprite con il coperchio, regolate fiamma al minimo e facciamo cuocere il polpettone per un’ora; mescolando ogni tanto il sugo e rigirando il polpettone per ottenere una cottura uniforme. In alternativa mettete tutto a cuocere in forno a 200°C per un’ora, coprendo ogni tanto il polpettone con il sugo di cottura. Quando il polpettone sarà cotto, toglietelo dal fuoco o dal forno, e fatelo riposare nel suo sugo per un paio d’ore, per intiepidirlo, così da riuscire a tagliarlo a fette senza romperlo; mettete il polpettone su un tagliere e tagliatelo a fette; stendete un poco di sugo nel piatto ed adagiate le fette do polpettone ripieno al sugo: pronto da portare in tavola!

ricette dal blog Caos&Cucina