Pescara, ragazza di 25 anni trovata morta in casa

Una venticinquenne è stata trovata senza vita ieri sera nella sua abitazione a Pescara. I famigliari hanno chiamato il 118, ma i sanitari, una volta sul posto, hanno potuto solo constatare la morte della giovane per sospetto edema polmonare. Si valuta anche la possibilità che a uccidere la ragazza sia stata un’overdose. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Pescara, coordinati
dal maggiore Claudio Scarponi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto