Le pasta peperoni e salsicce, sono un piatto rustico, facile e veloce da preparare. Un piatto gradito da tutti, difficile resistere a questa accoppiata vincente. Da preparare all’ultimo momento, per una cena tra amici non programmata. Ma adesso non perdiamo altro tempo, avete preparato gli ingredienti? Bene seguite il procedimento, e mi raccomando non siate avari, che sicuramente vi chiederanno il bis.

Pasta peperoni e salsicce

Ingredienti della nostra pasta ai peperoni 

  • 380 gr di casarecce
  • 3 salsicce
  • 2 peperoni (di colore diverso)
  • Olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Vino bianco
  • Olive di Gaeta
  • Capperi
  • Sale
  • Pecorino grattugiato
  • Peperoncino piccante (se gradito)

Leggi anche Spaghetti con scampi freschi, il trucco per averli più profumati: “Ecco cosa si aggiunge al posto del vino”

Procedimento

Per preparare le casarecce peperoni e salsiccia, iniziate a lavare e pulire i peperoni, tagliateli a listarelle. In una capiente padella, mettete un giro d’olio evo, unite lo spicchio d’aglio, il peperoncino piccante e i peperoni, fate cuocere a fiamma vivace per dieci minuti, girandoli spesso, in modo da ottenere una rosolatura omogenea. Eliminate l’aglio e unite le salsicce sbriciolate, fate rosolare ancora per cinque minuti, sfumate con il vino bianco.

Denocciolate le olive e unitele nella padella insieme ai capperi, mescolate bene, lasciate insaporire per un paio di minuti. Cuocete al dente la pasta, colatela direttamente nella padella, amalgamate, spegnete la fiamma e unite il pecorino grattugiato, mantecate il tutto, impiattate e servite subito, completando con prezzemolo tritato e scaglie di pecorino.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it