Pasta e fagioli di Cannavacciuolo, Lo chef svela il segreto: “Aggiungo due ingredienti che vanno tritati all’inizio”

pasta-e-fagioli-di-cannavacciuolo,-lo-chef-svela-il-segreto:-“aggiungo-due-ingredienti-che-vanno-tritati-all’inizio”

pasta e fagioli200 g di pasta (quella che preferite)
  • 200 g fagioli secchi
  • 50 g trito di lardo
  • 1 carota
  • gambo di sedano
  • cipolla bianca
  • spicchio d’aglio
  • foglia di alloro
  • prezzemolo, peperoncino, sale e pepe q.b.
  • olio evo
  • Procedimento

    In primis, bisogna a mettere a bagno i fagioli per molte ore, circa 12 (magari la sera prima per la mattina). Dopodiché potrete cuocerli con la carota, la cipolla, sedano a pezzetti e alloro. Quando sono cotti, scolateli ma conservate l’acqua di cottura filtrata.


    Nel mentre, in un’altra pentola fate rosolare olio evo, aglio e peperoncino e dopo versateci i fagioli e l’acqua di cottura, che avete conservato, fino a coprirli del tutto.

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.