La parmigiana di melanzane fredda di Alessandro Borghese, una idea unica e buonissima per le nostre cene estive, senza cucinare praticamente nulla. Oggi vi proponiamo una ricetta che sicuramente sarà molto apprezzata in queste sere calde d’estate. Ci sono tante varianti di questa parmigiana ma quella di oggi è una rivisitazione dello chef Alessandro Borghese.  Il procedimento è semplice e veloce, l’unica cosa a cui dedicare un minimo di tempo è la cottura del parmigiano  (l’idea in più dello chef), poi basterà assemblare tutti gli ingredienti è il gioco è fatto.

La parmigiana di melanzane fredda può essere preparata anche con largo anticipo e servita sia come antipasto, sia come fresco secondo che come piatto unico. Non solo è ottima anche se portata in spiaggia o in montagna per un goloso pic nic. Insomma è davvero un piatto molto versatile che farà anche la gioia di eventuali ospiti per un simpatico buffet estivo. Vediamo quindi come prepararla. Per altre ricette di Borghese clicca qua

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di melanzane già cotte al forno con la buccia
  • 9 pomodori San Marzano preparati a concassè
  • 500 g mozzarella di bufala
  • 250 g di parmigiano grattugiato
  • basilico q.b
  • Olio extra vergine di oliva q.b
  • Sale, pepe q.b

Parmigiana di Melanzane Fredda, Preparazione

Iniziamo subito col mettere le melanzane intere con la buccia in forno e lasciarle cuocere. Nel frattempo prendiamo una padella antiaderente e se disponibile mettere al centro un anello di metallo per dare forma alle cialde che andremo a realizzare. Se non si dispone dell’anello cercate di dare una forma circolare al composto. Versare quindi all’interno dell’anello un cucchiaio di parmigiano e lasciarlo scogliere fino ad ottenere una cialda sottile. Dovremo fare circa 8 dischi di parmigiano per comporre le nostre 4 parmigiane fredde.

Prendere le melnzane dal forno, ormai cotte, tagliarle a metà e con un cucchiaio prendere solo la polpa interna. Scavare bene fino ad arrivare alla buccia. Mettere la polpa così ricavata in una ciotola, aggiungere sale e olio mescolare e schiacciare il tutto con le mani o una forchetta. Dovremo ottenere un composto molto cremoso al tatto. Fatto ciò tagliare la mozzarella a dadini o fettine sottili.

Ultimo tocco di Borghese è quello di friggere le foglie di basilico, già lavate e ben asciugate, in olio bollente; poi scolarle su carta assorbente da cucina. Daranno un sapore e un profumo in più al nostro piatto, ma è possibile anche lasciarle fresche. A questo punto dobbiamo solo assembrare tutti gli ingredienti. Iniziamo col mettere una cialda di parmigiano, poi uno strato di crema di melanzane, e sopra ancora la mozzarella a dadini.

Mettere quindi un altro disco di parmigiano e sopra i pomodori tagliati a concassè ( ovvero tagliati in cubetti regolari di circa ½ centimetro di lato). Infine decorare con le foglie di basilico fritte ( oppure fresche a piacere”. La parmigiana fredda di melanze è quindi pronta e può essere già degustata o riposta in frigorifero fino al giorno dopo. Un piatto fresco, goloso e soprattutto bello ed elegante anche da vedere. Buon appetito. Per altre ricette di parmigiane sfiziose cliccate qua

parmigiana fredda piuricette.it