I panini dolci al latte, grazie al loro neutro, sono perfetti da assaporare al naturale o con farcitura dolce o salata: nutella, marmellata, affettati, salume, formaggi.


Perfetti in tutti i momenti della giornata: per accompagnare una colazione dolce, una merenda o per i sospirati buffet di feste, compleanni e occasioni speciali!

Una preparazione facile, che non comporta nessuna difficoltà, solo tanta pazienza nell’attesa delle lievitazioni, che rendono la consistenza dei panini perfetta!


Li abbiamo preparati a forma di fiore, farciti con salumi, per la tavola dell’aperitivo,

Panini dolci al latte

Per l’impasto

  • 500 g di farina 00, o Manitoba,
  • 80 g di zucchero,
  • 1 uovo 1 tuorlo,
  • 220 g di latte a temperatura ambiente,
  • 80 g di burro morbido,
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco,
  • 1,5 cucchiaini di sale fino,


    Per spennellare:
  • sale qb,
  • un cucchiaino di latte.

Panini dolci al lattePanini dolci al latte

Procedimento

Preparate il lievitino, impastando 100 g della farina, il lievito e 100 g del latte.


Lasciate lievitare in luogo asciutto e tiepido (come nel forno spento) per un’ora, fino al raddoppio.

In una ciotola mettete il lievitino, la farina, il latte e lo zucchero, ed impastate con un robot, per amalgamare bene gli ingredienti;


aggiungete l’uovo intero e quando è completamente assorbito, aggiungete il tuorlo sempre impastando per farlo assorbire, ed ottenere un composto compatto e incordato (compatto, legato, non più appiccicoso);


aggiungete il burro, poco per volta, a piccoli pezzi che dovranno essere assorbiti uno dopo l’altro;


infine aggiungete il sale.

Formate una palla liscia, copritela con la pellicola trasparente e lasciate lievitare 3 ore, in luogo asciutto, lontano da correnti d’aria (come forno spento), ad una temperatura tiepida, fino a quando l’impasto non avrà triplicato il suo volume.


Rompete la lievitazione impastando di nuovo il panetto.

Stendete l’impasto dello spessore di circa 2 cm, e con un taglia biscotti a forma di fiore o cerchio, ritagliate i panini;


poneteli, distanziati, su teglie rivestite di carta da forno;


Lasciate lievitare i panini per un’ora, fino al raddoppio del volume, in luogo asciutto, lontano da correnti d’aria (come forno spento), ad una temperatura tiepida.

Terminata la lievitazione, spennellate i panini con il latte e un pizzico di sale.


Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa, fino alla doratura, senza farli seccare;


sfornate la teglia e lasciate raffreddare i panini.


I morbidissimi panini dolci al latte, sono pronti: tagliateli con un coltello affilato e farciteli come meglio preferite.

Panini dolci al latte

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it