Nubifragio su Bussoleno, replay di una paura in Valsusa

Le strade del paese trasformate in fiumi di fango
Via San Lorenzo a Bussoleno si è allagata questo pomeriggio per la violenta pioggia che si è abbattuta per un paio d’ore su alcuni comuni della Val di Susa. La situazione è sotto controllo ma tra i residenti della frazione di Bussoleno invasa da una colatadi fango a inizio giugno è tornata per qualche ora la paura. Molti di loro, infatti, erano potuti tornare nelle loro case solo da poche settimane, dopo i controlli statici sulle abitazioni che erano state invase dal fango. Gli sfollati a inizio giugno erano stati più di

Acqua e fango, comunque, almeno questo pomeriggio, si sono fermati prima di arrivare nel centro del paese e non ci sono stati danni alle case e alle abitazioni. Sulla colata di fango di inizio giugno la procura di Torino ha aperto un’inchiesta per disastro colposo ma al momento non ci sono persone iscritte nel registro deglil indagati. Il fascicolo è stato aperto dopo l’esposto di un residente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto