Moscardini alla messicana, la versione estiva del piatto a base di fagioli. I moscardini con fagioli rossi, possiamo servirli sicuramente come piatto unico, accompagnato da ottimi crostini e/o tocchetti di pane raffermo. Un piatto che mette d’accordo grandi e piccini. Facile e veloce da preparare in ogni periodo dell’anno, potete prepararlo con largo anticipo, e al momento di servirlo basterà riscaldarlo, e prepararlo più o meno brodoso a seconda di come volete servirlo.

Ingredienti:

  • 2 moscardini  medi
  • 1 barattolo di fagioli rossi
  • ½ cipolla
  • ½ carota
  • Vino bianco
  • 1 peperoncino piccante (se gradito)
  • 1 barattolo di pomodorini
  • Olio evo
  • Sale
  • Prezzemolo

Procedimento:

Per preparare i moscardini con i fagioli rossi, iniziate a pulire e lavare sotto abbondante acqua corrente i moscardini.

In una capiente padella mettete un giro d’olio evo, unite la cipolla e fatela soffriggere leggermente, poi tritate grossolanamente la carota e unitela alla cipolla, lasciate soffriggere per un paio di minuti, se gradito unite anche il peperoncino piccante.

Unite i moscardini, e fateli rosolare in maniera uniforme, aumentate la fiamma e sfumate con il vino bianco.

Unite i pomodorini, e fate cuocere per circa dieci minuti a fiamma media. Regolate di sale unite i fagioli gocciolati, e fate cuocere per altri dieci minuti.

Spegnete la fiamma, servite e gustate, completando il piatto con il prezzemolo tritato.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it