Montanarine di melanzane, gustoso antipasto vegetariano e poco calorico: ideale per cene fresche e leggere.  Non siamo più nella stagione con orti rigogliosi e cassette di tondeggianti e sode melanzane, che  ci invitavano a cucinare le molteplici preparazioni che questo ortaggio ci può offrire.

Le melanzane

Tipica dell’estate, la melanzana è un grosso ortaggio di varie forme e colori; secondo le varietà si distingue per la forma allungata, tonda o ovale e per il colore principalmente viola scuro e violetto. La polpa è carnosa, bianco-verdastro. Troviamo le melanzane fresche disponibili in commercio tutto l’anno, per preparare questo gustoso antipasto vegetariano, con gustose pizzette di melanzane, che ci ricordano i sapori dell’estate.

Leggi anche -> Trofie zucca salsiccia al forno: due ingredienti e il tocco in più per la felicità

Montanarine di melanzane

Ingredienti

  • melanzane
  • pomodorini
  • formaggio a pasta dura caciottina, galbanino o mozzarella
  • olio, sale, origano

Pizzette di melanzane

Procedimento per le pizzette di melanzane

Affettare a rondelle le melanzane alte circa 1 cm, metterle sotto sale a scolare per un’ora e lavarle, stenderle in una teglia con carta forno unta con poco olio, in una ciotola tagliare i pomodorini, condirli con un filo d’olio, sale e origano


coprire ogni fetta di melanzana con pomodorini a pezzi ed il formaggio a cubetti.

Leggi anche –> Sfoglia intrecciata al cioccolato, golosa e croccante, da preparare all’ultimo minuto con solo due ingredienti in 5 minuti

La cottura

Cuocere in forno a 200 gradi fino a che la melanzana risulta cotta (pungerla con un forchetta per verificare la cottura);


ottime anche tiepide o fredde.

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it