Melanzane “pacca a pacca”, la ricetta tradizionale della nonna Procidana. Una ricetta che definire buona è poco. E’ superlativa, estiva ( anche se è fritta, ma le melanzane si mangiano in questo periodo). E poi la ricetta è procidana, quindi sa di mare, di sole e di estate. Si chiama “pacc a pacc” ( in italiano pacca a pacca) perché vuol dire “chiappa a chiappa” o glueteo a gluteo. Una forma divertente di riconoscere un piatto buonissimo. La ricetta è tratta dalla pagina Facebook I Sapori di Procida di un tempo. La cuoca simpatica e divertente si cimenta in piatti isolani ( Procida è un isolotto che fa parte del Golfo di Napoli). Piatti succulenti e buonissimi, belli da guardare e gustare solo con gli occhi riprendendo ricette antiche tramandate di mamma in figlia.

Ingredienti delle melanzane pacca a pacca

  • 500 gr di melanzane 3 uova
  • scamorza
  • prosciutto cotto
  • olio di semi di girasole

Preparazione

La prima cosa da fare sarà quella di prendere lavare bene le melanzane e tagliarle. Lasciate la buccia ( non la togliete, darete consistenza ad ogni morso e la stessa melanzana non sfalderà). Il taglio dovrete cercare di farli non troppo spesso, ma neanche troppo sottile, ogni fetta dovrà essere uguale a tutte le altre. Una volta fatto questo immergetele nell’olio bollente. Cuocetele e asciugatele nel panno carta.

Una volta cotte prendete due fette e al centro ( proprio come se fosse un panino) una fetta di provolone e una fetta di prosciutto ( potete usare anche del fior di latte asciutto. Magari lo mettete in frigo oppure usare quel fior di latte che magari è in frigo da qualche giorno). Una volta chiuse a panino, passatele nella farina, poi nelle uova e poi in padella. Fate dorare in entrambi i lati e scolatele con carta assorbente. Una volta terminata la cottura fatele asciugare sempre su un panno carta per eliminare l’olio in eccesso. Fatto questo mettetele su un piatto da portata e spolveratele con del pepe e del sale.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it