Visite Articolo:
89

Il Movimento Cristiano Lavoratori di Matera – Potenza ha partecipato lo scorso 9 dicembre all’udienza concessa da Papa Francesco per celebrare i 50 anni dalla fondazione. Il Mcl è stato e continua ad essere un movimento di promozione sociale d’anticipo. Al passo coi tempi, il movimento ha costantemente monitorato i mutamenti economici e sociali dell’Italia  contribuendo a curare la formazione culturale, religiosa, morale e sociale dei lavoratori, formandoli alla testimonianza evangelica e ad un coerente impegno sia negli ambienti di vita che di lavoro. Continua con passione  salvaguardare e promuovere i diritti delle famiglie dei lavoratori contribuendo a valorizzarne la soggettività sociale ed a rafforzarne il ruolo all’interno della società, favorendo un’azione di orientamento dell’opinione pubblica e di stimolo degli organi di Governo e della Pubblica Amministrazione.  Il lavoro tra le sue  priorità affinchè sia collocato al centro della questione economica e sociale.  Non bisogna che siano gli altri i protagonisti del cambiamento, tutti noi dovremmo essere quelli che costruiscono il futuro. Il cristiano come ha ribadito Papa Francesco  dovrebbe essere protagonista, non spettatore. Noi donne e uomini del Mcl dovremmo cercare sempre di dare testimonianza evangelica nel mondo del lavoro, perseguendo uno stile di vita personale e associativo”, senza perdere di vista importanti obiettivi come la gratuità, la solidarietà e lo spirito di servizio.

Mcl Matera- Potenza augura Buon Natale e Sereno 2022