Macine del Mulino Bianco, come prepararle a casa. Il trucco svelato: Ecco cosa aggiungere alla pasta frolla per dei biscotti fantastici

Facciamo i biscotti! Quelli da colazione, come le Macine dal sapore di panna da intingere nel caffelatte

Golosi, e irresistibili come tutti i biscotti del Mulino Bianco®, il noto marchio di prodotti da forno, di proprietà della Barilla; fondato nel 1974 per differenziarlo dalla produzione legata alla pasta. I Galletti sono stati tra i primi biscotti del marchio commercializzati dal 1975, le Macine dal 1984. Nel corso degli anni sono cambiati i formati, le dimensioni e gli ingredienti, in particolare la recente sostituzione del discusso olio di palma con olio di girasole.

Il sito del Mulino Bianco® ci regala le ricette casalinghe dei propri biscotti, Macine e Galletti, i più tradizionali, che abbiamo immediatamente preparato, ottenendo un sapore ed una consistenza identica agli originali della confezione.

Leggi anche –> Risotto ai funghi porcini, un piatto per tutto l’anno: ecco il trucco per farlo super cremoso

Biscotti Macine

macine 

ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero a velo
  • 100 g di burro
  • 100 g di margarina
  • 5 cucchiai di panna
  • una bustina di lievito in polvere per dolci
  • una bustina da 150 g di zucchero vanigliato
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo

macine

procedimento

Lasciare ammorbidire il burro e margarina a temperatura ambiente; in una ciotola impastare bene tutti gli ingredienti, sul tagliere stendere una sfoglia alta 7 mm circa, tagliare i biscotti con l’apposita formina o un bicchiere infarinato sull’orlo, in alternativa, ancora più veloce, formare delle ciambelline unendo i  rotolini di pasta frolla e schiacciarli leggermente con il palmo della mano; posarli su una teglia imburrata o rivestita con carta forno. Cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti, fino a che sono cotti, di un bel colore dorato.

procedimento Bimby®

sostituire nella ricetta  i 150 g di zucchero a velo ed i 150 g di zucchero a velo vanigliato, con 300 g di zucchero semolato, 10 g di fecola di patate (1 cucchiaio raso) ed una bustina di vanillina; inserirli nel boccale a velocità 10 per qualche secondo per formare lo zucchero a velo; aggiungere tutti gli altri ingredienti; ed impastare a vel spiga per pochi minuti. Procedere con la formazione e cottura dei biscotti.

La produzione industriale ci fornisce biscotti più leggeri, privi di burro o grassi vegetali:

ingredienti Biscotti Macine

Farina di frumento 62,5%, zucchero, olio di girasole, amido di frumento, uova fresche 4,7%, burro, panna fresca pastorizzata 2,1%, sale, agente lievitante: carbonato acido di sodio, aroma vanillina. Senza: Olio di palma, additivi coloranti, additivi conservanti, grassi idrogenati, ingredienti OGM;

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

ricette dal blog Caos&Cucina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto