Linguine alla Verdemare, La pasta con crema di piselli e tonno, possiamo considerarlo anche come piatto unico. Si tratta di un primo piatto veloce e semplice da preparare, ma allo stesso tempo molto gustoso. Un modo diverso per preparare e servire un primo piatto, dove il mare incontra la terra. Come formato di pasta io ho scelto una tipo di pasta lunga, le linguine, ma ovviamente potete scegliere qualsiasi formato vi fa piacere. Potete arricchire il vostro condimento aggiungendo, della ricotta, del formaggio cremoso, oppure dei pistacchi, mandorle, insomma potete dare sfogo alla vostra fantasia. Di seguito vi lascio la ricetta per un condimento semplice.

Linguine alla Verdemare, Ingredienti:

  • 180 gr di linguine
  • 1 scatoletta di tonno minimo 80 gr in olio evo
  • ½ cipolla
  • 120 gr di piselli lessi
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Olio evo

Procedimento: 

Per preparare le linguine con crema di tonno e piselli, iniziate ad affettare sottilmente la cipolla, mettetela in una capiente padella, unite un giro d’olio evo, e fatela soffriggere per qualche minuto, unite poi i piselli ed il tonno. Se siete in ritardo, potete tranquillamente, mettere anche sul fornello la pentola per cuocere la pasta, in modo che nel frattempo che l’acqua raggiunga il bollore, preparate il condimento.

Sciogliete il concentrato di pomodoro, con poca acqua tiepida.

Unitelo nella padella, e fate insaporire il tutto per qualche minuto,

poi trasferite nel bicchiere del mixer, aggiungete se occorre un poco d’acqua di cottura delle linguine, e frullate il tutto, fino ad ottenere una crema.

Versate la crema nella padella, ed amalgamatela con un paio di cucchiai di acqua di cottura, e regolate di sale, se occorre.

Colate le linguine al dente direttamente nella padella, amalgamate,

impiattate completando il piatto con il prezzemolo tritato.