/
attualità

Lele Spedicato in visita da Manuel Bortuzzo: «I leoni si associano»

Spread the love

Una foto, una stretta di mano, forte fortissima che tutti hanno amato e condiviso sui social. «I leoni si associano» scrive Franco sulla sua pagina Facebook. Il papà di Manuel Bortuzzo si è messo dall’altra parte dell’obiettivo per inquadrare suo figlio ed Emanuele Spedicato, il Lele dei Negramaro, e regalare un’immagine che darà la forza a migliaia di persone. Il musicista è andato a trovare alla Fondazione Santa Lucia Manuel, durante il suo periodo di riabilitazione: «Visita top, Lele il chitarrista di Negramaro, musicista con alto profilo umanitario e combattente. I leoni si associano, grazie».

0 commenti su “Lele Spedicato in visita da Manuel Bortuzzo: «I leoni si associano»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: