Le chiacchiere furbissime sono un dolce davvero semplice e veloce, si potrebbe dire quasi magico data la bontà. Si preparano davvero in 5 minuti utilizzando solo due ingredienti: la farina e la panna. La ricetta classica del forum di cookaround prevede l’utilizzo della panna da cucina, ma la nota food Blogger Clara consiglia anche quella vegetale. Con questo tipo di panna infatti diventano praticamente identiche alle classiche chiacchiere di carnevale preparate con la ricetta tradizionale.

Altro consiglio può essere quello di aggiungere qualche aroma naturale o qualche goccia di liquore, semplicemente per dare una profumazione all’impasto. Queste chiacchiere sono ottime fritte, se invece si vogliono fare al forno si dovrà aggiungere all’impasto un po’ di lievito per dolci e cuocerle a 180 gradi, sono infatti buonissime anche così. Sono assolutamente da provare per carnevale ma con lo stesso impasto si potranno realizzare anche altri dolci in altri periodi, ad esempio dei biscotti farciti magari con marmellata, crema o nutella.

LEGGI ANCHE—> Biscotti di San Valentino: il segreto per una frolla che si scioglie in bocca

Le chiacchiere furbissime, Impasto

  • 270 gr di farina
  • 200 ml di panna vegetale zuccherata
  • 1 pizzico di sale

Per friggere e decorare

  • olio di girasole
  • zucchero a velo

Chiacchiere furbissime: Preparazione

Basterà disporre la farina a vulcano con un bel buco al centro e poi versare lentamente la panna impastando tutto fino a quando non si otterrà un impasto liscio e morbido, suppergiù per circa 300 grammi di farina occorreranno 200 gr di panna ma talvolta ce ne vuole di meno; l’assorbimento dei liquidi dipende sempre dalla tipologia di farina.

A questo punto bisogna lasciare riposare l’impasto delle chiacchiere per un’oretta coperto, in modo da farlo rilassare, e poi tirarlo sottilissimo con un mattarello o con la sfogliatrice. Ritagliare in rettangoli di dimensioni simili l’uno con l’altro e friggere in olio bollente. Potete incidere le chiacchiere al centro o no, è una questo di gusto personale.

Lasciare raffreddare le chiacchiere e  decorare con abbondante zucchero a velo. Per poterle preparare in forno, invece basterà aggiungere all’impasto di farina e panna anche una bustina di lievito per dolci. La procedura resta simile solo che le chiacchiere dovranno essere disposte in forno preriscaldato a una temperatura di  180 gradi aspettando quindi che diventino dorate.

LEGGI ANCHE—> Il Sanguinaccio di carnevale: I Segreti della nonna per fare una crema di cioccolato perfetta pronta in 10 minuti in cui intingere le chiacchiere