Le Centrali dello Spaccio

Via Mola vecchia Modello “Casermone”. Proprio in questo quartiere infatti sarebbe stata avviata una fiorente attività di spaccio.Nella giornata di ieri gli agenti di polizia giudiziaria hanno tratto in arresto due ragazze di trenta anni accusate di detenzione ai fini di spaccio. Nel corso della perquisizione domiciliare degli appartamenti delle due donne sono state ritrovate cento dosi di hashish, trenta grammi di cocaina, ingente quantitativo di denaro e materiale utilizzato al taglio e confezionamento della sostanza stupefacente. Per una delle due, difesa dall’avvocato Luigi Tozzi, oggi si terrà il processo per direttissima, l’altra, difesa invece dagli avvocati Raffaele e Marco Maietta ha potuto beneficiare dei domiciliari. Già da tempo gli agenti della questura agli ordini del dr Filippo Santarelli stavano controllando questa zona perchè considerata tra le più “calde” per quanto riguarda lo smercio della droga. Soltanto pochi giorni fa un uomo campano era stato arrestato nell’androne di un palazzo dopo che erano state trovate ben occultate nella cinta dei suoi pantaloni, numerose dosi di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *