Lasagna bianca furbissima, cremosissima. Si prepara con 3 ingredienti ed è pronta in pochissimo tempo . Quando si parla di lasagna si parla di procedimenti lunghi: ci vuole pazienza, dedizione e poi bisogna saperla fare altrimenti può venire secca. Questa ricetta è però più simpatica, si prepara in poco tempo e si sporcano poche pentole e padella ( massimo tre).

Pochi ingredienti, freschi e sicuramente sostituibili tra di loro. Le verdure possono essere di qualsiasi tipo: peperoni, melanzane, zucchine oppure funghi. Nulla vieta di metterle tutte insieme, anzi ci potrebbero essere più consistenze e sapori. Andiamo quindi a vedere quali sono gli ingredienti il procedimento.

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr di pasta per lasagna ( se vi piace la pasta un po’ più callosa potrete usare quella per cannelloni, la cottura è diversa)
  • besciamella
  • verdura a piacere ( in questo caso funghi e zucchine)
  • mozzarella o formaggio ( se volete e renderla più gustosa)

Per la besciamella ( se siete pigri e non avete tempo, potrete usare anche quella pronta)

  • 500 ml di latte,
  • 50 g di amido di mais,
  • 50 g di burro,
  • noce moscata,
  • sale

Procedimento per la besciamella

La prima cosa da fare è la besciamella che poi metteremo da parte a far raffreddare. Quindi, mettete 3 cucchiai pieno di amido di mais in una pentola; unite il latte freddo e mescolate con energia, aggiungete la noce moscata (non tanta, l’idea è quella di dare un profumo), aggiungete il burro morbido, portate ad ebollizione.

Preparazione

Una volta messa da parte la besciamella possiamo passare alle verdure. In questo caso possiamo divertirci come vogliamo. Nel nostro caso abbiamo preso quello che c’era in casa: quindi ci saranno. Tagliamo quindi le zucchine, scoliamo i nostri funghi ( sono in barattolo, scusateci, ma questo c’era) e passiamoli in padella.

Diciamo che andranno cotti insieme anche i tempi di cottura sono diversi: in questo caso i funghi avranno acqua, mentre le zucchine hanno un tempo di cottura più lungo. Dopo qualche minuto, quando il tutto sarà pronto e salata ( e pepato) possiamo togliere. Passate in padella qualsiasi tipo di cottura e cuocetelo al dente ( che siano melanzane, zucchine, carciofi, carote, ecc). Nella padella dove c’è la besciamella aggiungiamo le verdure e mescoli

Prendiamo una teglia da 20 centimetri e formiamo i nostri strati: prima la besciamella, poi la pasta poi la besciamella, la mozzarella e così via: finite gli strati e aggiungete il composto, una spolverata di parmigiano e pecorino la crosticina e infornate in forno preriscaldato per 30 minuti a 180 gradi.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it