https://cdnit1.img.sputniknews.com/img/07e4/08/11/9437202_0:0:3072:1728_1200x675_80_0_0_7d8624a30d72d0b8aef1c34e1f21e8ad.jpg

Sputnik Italia

https://cdnit2.img.sputniknews.com/i/logo.png

https://it.sputniknews.com/mondo/202101109992615-algeria-diventa-il-primo-paese-africano-a-registrare-il-vaccino-anti-covid-russo-sputnik-v/

Gli sviluppatori del vaccino contro il coronavirus Sputnik V hanno reso noto sul profilo Twitter che il preparato è stato registrato in Algeria.

“Il Fondo russo per gli investimenti diretti annuncia la prima registrazione di Sputnik V in Africa. Il 10 gennaio, il ministero dell’Industria farmaceutica dell’Algeria ha registrato lo Sputnik V”, afferma il post.

Il Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF) ha osservato che al farmaco è stata rilasciata l’autorizzazione per l’uso in emergenza.

Lo Sputnik V è stato registrato in Argentina, Bolivia e Serbia ed è stato avviato il procedimento per la registrazione da parte dell’Unione Europea.

RDIF ha aggiunto che la fornitura del vaccino in Algeria sarà eseguita con l’ausilio dei partner internazionali in India, Cina, Corea del Sud e altri paesi.

Russian Direct Investment Fund announces the first registration of Sputnik V in Africa. Ministry of Pharmaceutical Industry of Algeria registered Sputnik V on January 10th. https://t.co/RYhKDLCRcb

— Sputnik V (@sputnikvaccine) January 10, 2021

Il vaccino Sputnik V
  • Il vaccino Sputnik V nel processo di vaccinazione utilizza due diversi vettori per due iniezioni, creando un’immunità più resistente rispetto ai vaccini che utilizzano lo stesso meccanismo di somministrazione per entrambe le iniezioni.
  • La sicurezza, l’efficacia e la mancanza di effetti avversi a lungo termine dei vaccini ad adenovirus sono state provate da più di 250 studi clinici nell’arco di due decenni
  • Più di 1,5 milioni di persone sono già state vaccinate con Sputnik V
  • Gli sviluppatori del vaccino Sputnik V stanno collaborando con AstraZeneca per studi clinici congiunti per migliorare l’efficacia del vaccino AstraZeneca.
  • Lo Sputnik V non provoca gravi allergie
  • La temperatura di conservazione dello Sputnik V ( 2 – 8 gradi Celsius) consente di conservarlo in un normale frigorifero senza la necessità di investimenti in infrastrutture aggiuntive per la catena del freddo
  • Sputnik V ha un prezzo inferiore a 10 dollari per dose, che lo rende disponibile in tutto il mondo.