La ribellione contro la cultura cinese del 996

I lavoratori non tollereranno più i programmi punitivi dei giganti della tecnologia

996.

Quel numero significa dalle 09:00 alle 21:00, sei giorni alla settimana, ed è una scorciatoia per il programma punitivo che i lavoratori cinesi dovrebbero mantenere. Una settimana lavorativa di 72 ore con poco tempo per qualsiasi altra cosa: nessun tempo per la famiglia. Non c’è tempo per incontrare gli amici. Nessun hobby. Nemmeno il tempo di cucinare pasti adeguati. Una volta che rappresenti il ​​sonno e il pendolarismo, ci si potrebbe chiedere come gli impiegati tecnologici ambiziosi si adattino al resto della loro vita. È questo il prezzo che serve per andare avanti nella fiorente economia cinese, o è un sintomo di una cultura frenetica che è sfuggita di mano?

Nessuno può dubitare che Jack Ma abbia successo. Come co-fondatore di Alibaba, una delle più grandi società di e-commerce al mondo, Ma ha un patrimonio netto stimato di circa $ 40 miliardi e spesso fa liste delle persone più potenti del mondo . Tuttavia, i suoi recenti commenti sull’account WeChat dell’azienda circa 996 culture lavorative, sempre più diffuse in Cina, hanno scatenato l’indignazione.

“Molte aziende e molte persone non hanno l’opportunità di lavorare 996”, ha detto Ma. “Se non lavori 996 quando sei giovane, quando puoi lavorare 996? In questo mondo, tutti vogliono il successo, vogliono una vita piacevole, vogliono essere rispettati. Permettetemi di chiedere a tutti, se non date più tempo ed energia di altri, come potete ottenere il successo che volete? “

Ma non è l’unico uomo d’affari notevole a sostenere brutalmente lunghe ore. Un’e-mail è stata inviata da JD.com , un’altra società di e-commerce cinese, ha osservato che i dipendenti con prestazioni insufficienti sono quelli che non continuano a “combattere” per fare più lavoro “indipendentemente da prestazioni, posizione, possesso, problemi di benessere personale o motivi familiari “Youzan, un gigante dell’e-commerce quotato a Hong Kong, secondoquanto riferito , ha chiesto ai dipendenti di seguire la routine del 996 durante l’evento di gala di fine anno. Bai Ya, l’amministratore delegato della compagnia, ha poi difeso questi commenti sostenendo che avrebbe esposto più persone alla cultura aziendale e aiutato le persone a decidere veramente se volessero lavorare lì.

Proteste online

Uno screenshot del sito Web 996.ICU preso al momento della scrittura.

Un sito Web è stato recentemente pubblicato al 996.ICU (il sito è stato interrotto negli ultimi giorni a causa di un problema tecnico), che si ritiene sia stato creato protestando con i tecnici cinesi. Il sito Web è ospitato su GitHubed è stato creato da un utente anonimo che si è iscritto al sito il 25 marzo. Il nome 996.ICU si riferisce alla frase “lavoro entro il 996, malato in unità di terapia intensiva”, che descrive sinteticamente come le 72 ore La cultura del lavoro settimanale, propagandata dai giganti cinesi della tecnologia, non è una ricetta per il successo sostenibile, ma per il burnout e gravi problemi di salute.

Al momento della scrittura, il repository GitHub aveva più di 240.000 stelle (preferiti). In confronto, il framework JavaScript React, il modo più diffuso per costruire interfacce utente di applicazioni Web, aveva solo 126.000 stelle. TensorFlow, il popolare framework di apprendimento approfondito open source gestito da Google, ha avuto 125.000 stelle. Si ritiene che il progetto 996.ICU sia oggi il progetto più stellato su GitHub.

Il sito sottolinea che le leggi cinesi sul lavoro proibiscono più di otto ore di lavoro al giorno e 44 ore settimanali in un contratto standard, e che è illegale non offrire compensi straordinari ai lavoratori che registrano più ore rispetto al massimo legale. Il sito afferma anche che, sebbene sia un fenomeno recente che le aziende notabili abbiano rilasciato dichiarazioni pubbliche sull’esistenza di 996 culture, 996 è stato a lungo praticato in molte aziende cinesi.

Vi sono ulteriori informazioni memorizzate nei file del repository GitHub. Più di 500 utenti hanno aggiunto informazioni a un elenco di aziende che praticano 996 ore lavorative, insieme a quando si ritiene che abbiano iniziato e collegamenti a prove di tali pratiche. L’elenco contiene attualmente 110 società e include nomi noti a livello globale come Huawei, Alibaba, Baidu e Youzan. Le prove vanno dagli screenshot degli accordi di “lotta volontaria” di Huawei ai post dei lavoratori di Kanzhun , l’equivalente cinese di Glassdoor.

La polemica è stata amplificata dai rapporti secondo cui le società tecnologiche cinesi sotto esame stanno usando i loro browser web per bloccare il sito web della protesta . Secondo Abacus , il famoso programma di messaggistica istantanea WeChat rifiuta di aprire collegamenti al sito web. Browser come Tencent’s QQ, Qihoo’s 360 e il browser nativo degli smartphone Xiaomi limitano l’accesso degli utenti al sito. QQ visualizza un messaggio pop-up che informa gli utenti che la pagina di protesta è un “sito dannoso”. Il browser 360 blocca il sito e visualizza un messaggio che “contiene informazioni illegali”.

Questo potrebbe suggerire che le aziende tecnologiche cinesi stanno iniziando a prendere la legge nelle loro mani. Queste aziende non solo dichiarano pubblicamente che la loro cultura comporta orari di lavoro che la legge cinese ritiene illegale; stanno anche decidendo di censurare i siti Web che considerano dannosi per la loro reputazione.

Per quanto tempo sono passati 996?

Nel boom iniziale della startup tecnologica dei primi anni 2000, molte aziende hanno abbracciato una cultura del lavoro 24 ore su 24 per rivendicare il vantaggio del first mover sui loro concorrenti. Questo periodo ha dato vita a startup cinesi che ora sono tra le più preziose al mondo, come Tencent e Alibaba. Data la crescita strabiliante di queste aziende, molte altre hanno da allora adattato una cultura del lavoro implacabile nella speranza che possano replicare quel successo.

La BBC ha profilato Li Zhepeng, un venticinquenne che si è trasferito a Shanghai con la speranza di iniziare la sua carriera. Come un giovane della Cina continentale che viveva in una delle migliori città del mondo, si aspettava di sperimentare la vita notturna e la cultura che attira professionisti di talento in luoghi come Londra, New York e Parigi. La realtà era nettamente diversa: Li doveva spostarsi di 90 minuti ogni volta verso la periferia esterna, dove gli uffici sono più economici, per lavorare 12 ore al giorno, comprese le domeniche, postando descrizioni di oggetti in vendita su un sito di e-commerce. Ha portato a casa ¥ 3.500 al mese, equivalenti a $ 560.

La motivazione individuale al lavoro 996 è varia. Alcune persone hanno un disperato bisogno di denaro. Alcuni sanno che andare avanti nella propria carriera significa dedicarsi al proprio lavoro a spese delle loro vite esterne. E alcuni non hanno altra scelta che rispettare la cultura dell’azienda per cui lavorano, per non perdere il lavoro.

In superficie, lavorando 996 si tratta di aziende che capitalizzano il maggior numero di ore possibile per fare progressi. Utilizza la pura forza bruta per battere la concorrenza e conquistare un mercato. Tuttavia, la conoscenza funziona come la programmazione di un computer a differenza del lavoro di fabbrica: non è una serie di compiti ripetitivi che chiunque può fare finché può rimanere sveglio e manovella.

Come molte altre attività creative, come la matematica, la scrittura o la progettazione, la produzione di un essere umano in un determinato compito dipende da molti fattori diversi, come la qualità dell’ambiente di lavoro, l’esposizione di un lavoratore allo stress e la capacità di riposare bene e frequentemente . A volte i programmatori possono sbattere la testa per ore contro un problema che non riescono a risolvere, solo perché la soluzione arrivi da loro la mattina dopo una buona notte di sonno.

Lavorare all’infinito su un calendario punitivo può rendere le persone meno efficaci rispetto a quando hanno lavorato meno ore in modo più calmo. I dipendenti stanchi possono eseguire lavori sciatti e introdurre bug che causano tempi di inattività e un ulteriore sforzo da risolvere. Alcune delle più grandi menti della storia – coloro che hanno prodotto opere definitive per l’umanità -  hanno garantito che i giorni lavorativi più brevi siano al loro picco creativo. Mentre è vero che Darwin, Poincaré e Thomas Mann sono geni con capacità intellettuali superiori, hanno confinato la loro produzione creativa a blocchi giornalieri da tre a quattro ore e hanno riempito il resto della giornata con altre attività.

Il più grande spreco di 996 culture è il suo superlavoro simbolico che è dannoso per il benessere mentale e fisico dei dipendenti. Non garantisce che quei dipendenti stiano producendo un lavoro migliore dei loro colleghi che lavorano in orari più salubri. Privano le persone del loro tempo libero e fanno soffrire famiglie e relazioni, senza alcuna paga extra e senza extra. È simile alla prigione culturale, dove i lavoratori fingono di essere occupati fino a quando non è accettabile lasciare l’ufficio o letteralmente lavorare fino alla morte.

Karoshi

La cultura del superlavoro non è nuova, e non è un problema principalmente cinese. Il Giappone ha sofferto a lungo di questo problema. Fenomeni culturali come l’ incapacità di lasciare il lavoro fino a quando il proprio capo lascia e regolarmente scadono più di 80 ore di straordinario al mese sono stati segnalati per decenni. In realtà, questo estremo lavoro eccessivo ha causato la morte di individui apparentemente in buona salute. Ha persino un nome: karōshi , che si traduce in ” superlavoro della morte “. Il primo caso è attribuito a un maschio di 29 anni nel 1969, con il termine che divenne più noto nel 1978, quando più individui morirono per il superlavoro. ictus o attacchi di cuore.

L’economia della bolla giapponese degli anni ’80, che portò una frenetica attività economica, elevò il karōshi all’attenzione nazionale con le segnalazioni di diversi importanti dirigenti che morirono improvvisamentesenza alcun precedente segno di malattia. Dato l’attuale boom tecnologico cinese, non c’è da meravigliarsi se lavorare 996 può portare a un viaggio in terapia intensiva.

Ora di punta di Tokyo . Credit: Chris 73 via Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0

Alcuni giovani lavoratori cinesi, tuttavia, si rifiutano di conformarsi alla norma culturale dannosa. Invece di soffrire in silenzio, stanno iniziando a parlare o mostrare il loro disaccordo trovando lavoro altrove. Li Zhepeng, l’operatore di e-commerce menzionato in precedenza, ha deciso di passare a un altro lavoro e di essere in linea con le sue condizioni di lavoro . Parlò candidamente con il suo manager per impostare un carico di lavoro più gestibile e per assicurarsi che occasionalmente potesse andarsene prima. Lei era d’accordo. I suoi colleghi hanno notato che era il loro idolo per avere il coraggio di parlare, secondo la BBC.

Un futuro 955

Il repository GitHub 996.ICU si collega anche a un altro elenco di aziende : quelle che vengono segnalate per funzionare con un programma di nove a cinque, cinque giorni alla settimana, noto come 955. La maggior parte delle società elencate sono occidentali origine, come eBay, Oracle, Intel e Apple. Con il movimento anti-996 che crea una pressione culturale per le aziende non conformi a cambiare i loro modi, e con i giovani lavoratori che votano con i piedi, possiamo solo sperare che coloro che lavorano in 996 posti di lavoro troveranno il supporto per sfidare le aziende che stanno stabilendo l’agenda.

Sebbene le imprese tecnologiche occidentali non siano affatto perfette, numerosi movimenti culturali pro-lavoratori hanno acquisito una voce significativa nei paesi occidentali. Invece di stare seduti fino a quando i nostri capi se ne vanno, stiamo iniziando a festeggiare i capi che escono a gran voce . Al momento della scrittura, Working Nomads elenca oltre 10.000 lavori altamente qualificati che possono essere eseguiti in remoto e in modo flessibile da una scrivania in qualsiasi parte del mondo. Le aziende tecnologiche stanno iniziando a rendersi conto che un frigorifero pieno di Diet Coke e cioccolato è meno importante di essere in grado di lavorare ore flessibili . Jason Fried e il libro di David Heinemeier Hansson, Non deve essere pazzo al lavoro , è il best seller di Amazon.

Il lavoro dovrebbe supportare e consentire la vita, piuttosto che rivendicarli. Le condizioni nelle società tecnologiche cinesi, come hanno in altri paesi, alla fine cambieranno, perché le pratiche attuali sono semplicemente insostenibili. Nell’agosto 2018, due fondatori di tecnologia cinesi morirono in circostanze ritenute legate ad ambienti di lavoro ad alta pressione. Ma a prescindere dalla cattiva stampa, 996 cultura ha spaventato la Silicon Valley?

Commento dell’investitore angelo Jason Calacanis.

Molti vedono la cultura 996 come una minaccia per le economie occidentali, ma non dovremmo andare a fondo in queste pratiche. Invece, dovremmo concentrarci sulla strategia e sull’efficienza della forza lavoro. Le aziende dovrebbero cercare di creare le condizioni che consentano ai loro dipendenti e prodotti di avere successo senza essere incatenati alle loro scrivanie. Dovremmo cancellare riunioni senza senso. Dovremmo consentire un lavoro profondo e concentrato che muove l’ago. Dovremmo dare ai dipendenti la flessibilità di cui hanno bisogno per essere i più produttivi.

Dovremmo lavorare sodo, ma soprattutto, dovremmo andare a casa. È così che vinceremo la maratona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *