Intervista a Blanchette Fotomodella artista: Rivoluzione dell’anima

Cosa ti ha spinto a fare la modella. Era già un tuo sogno da bambina?

Ho iniziato a posare 6 anni fa, non è mai stato un mio sogno da bambina, probabilmente anche perché siamo talmente abituati a canoni estetici perfetti e standard che l’idea non l’ho mai presa in considerazione. In realtà ho iniziato per gioco .. Odio la monotonia e quando mi si è presentata l’occasione di posare per un set fotografico l’ho colta e mi sono divertita! La fotografia mi ha fatto scoprire lati di me che sinceramente non pensavo neanche di avere, come la sensualità. Mi ha fatta diventare più consapevole di me stessa e del mio corpo.

Qual’è per te un capo indispensabile in questo periodo ?

Il mio trench !

Quali sono i colori che indossi di più ?

Diciamo che spazio molto .. Ma il colore che non manca mai nel mio abbigliamento è il nero !

Qual’è è la tua icona di moda o fonte di ispirazione?

Amo Lady Gaga .. Come si veste, la sua personalità, il suo carisma e il suo carattere.

Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?

Ero nervosa, emozionata e anche imbarazzata .. Per me voleva dire stare al centro dell’attenzione forse per la prima volta nella mia vita . Non nego che ancora oggi, dopo 6 anni, l’emozione mi accompagna ancora durante i miei set!

Una domanda frivola.

Qual è il tuo outifit preferito?

Jeans a vita alta, tacchi, corpetto e giacca.

In un mondo sempre più social, qual è il tuo rapporto con instagram?

A dire il vero Instagram è il social che uso meno.

Come donna e come modella come ti definisci?

Non mi piace autodefinirmi e penso che dovrebbero essere gli altri a dirlo.

Che importanza dai ai social network? 

I social network sono fondamentali nell’attività di modella. D’altronde sono una vetrina per questo lavoro.

Cosa ti piace e cosa non ti piace della moda?

In realtà mi piace quasi tutto. Dall’organizzare shooting, alla scelta degli outfit in base al progetto. Posare è poi la parte che mi piace di più: dove puoi scatenare tutto quello che hai dentro: creatività, rabbia, felicità ecc. La cosa che non mi piace è l’ambiente di per se: molto competitivo, purtroppo non sempre professionale.

C’è un fotografo con cui vorresti lavorare?

Si, e non solo uno !

Modelle e Fotomodelle: quanto conta l’aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo in questo lavoro?

L’aspetto fisico è importante ma non è tutto. Per quanto mi riguarda carattere e personalità sono aspetti che ti contraddistinguono. Non conta quanto sei bella ma quello che riesci ad esprimere!

Rimanendo nella moda settore quali sono i tuoi progetti per il futuro ?

Non faccio progetti a lungo termine .. Si vedrà..  Ma ho un paio di progetti con dei fotografi che voglio assolutamente fare !

Ultima domanda il senso della vita?

Questa è una domanda che mi pongo spesso e a cui non so dare una risposta. Ma penso che ognuno di noi debba fare quello che più gli piace, senza tanti se o ma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.