Con la bella stagione si consumano volentieri piatti a temperatura ambiente, freschi e veloci da preparare. L’insalata di pasta è la soluzione ideale per gustare un piatto ricco, da preparare in anticipo per una pausa pranzo al lavoro, in spiaggia o picnic, al posto del solito panino.

Ricca di colore e con i profumi delle verdure di stagione, è una delle ricette estive più amate; non esiste una ricetta, ma solo gusto e fantasia nell’abbinare sapori e colori, per un piatto leggero e sfizioso.

La base: pasta di semola, che tiene la cottura, di formato corto, cotta al dente e raffreddata sotto un getto di acqua fresca; ottima con tipi di paste speciali, integrali o senza glutine.

Il condimento: tutti gli ingredienti disponibili, o a tema, accostando sapientemente ingredienti, sapori e aromi, timo e il basilico con il loro profumo irresistibile. Una perfetta soluzione svuota frigo. Il colore: l’insalata di pasta deve essere colorata e appetitosa alla vista.

Qualche idea?

Vegetale con zucchine, carote, cipolla e piselli; tonno capperi pomodori olive; salmone e formaggio spalmabile; pomodorini, cipolla e peperoncini piccante; pesto mozzarelline e pomodorini; light con pomodorini, cetrioli, feta; esotica con avocado e gamberetti.

La nostra proposta è una versione classica, ricca, colorata e deliziosa.

Insalata di pasta classica

Ingredienti in proporzioni variabili, per 4 porzioni

  • 200 g di pasta nel formato farfalle,
  • 1 mozzarella vaccina (fiordilatte),
  • 6 pomodorini ciliegia,
  • 50 g di formaggio Emmental,
  • 3 uova sode,
  • 50 g di prosciutto cotto,
  • una scatoletta di tonno sott’olio da 80 g,
  • una manciata di olive,
  • un cucchiaio di capperi,
  • mezza cipolla,
  • un pezzo di gambo di sedano,
  • qualche foglia di basilico,
  • origano q.b.,
  • olio d’oliva, sale e pepe,
  • 2 cucchiai di piselli in scatola,
  • 3 wurstel piccoli.

Insalata di pasta classica

Procedimento

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente; raffreddarla sotto un getto di acqua fredda, metterla in una capiente ciotola e versare un filo di olio di oliva; mescolare il tutto.

Mentre cuoce la pasta: cuocere le uova per farle sode, farle raffreddare in acqua fredda. tagliare in 4 parti i pomodorini ciliegia, e metterli a scolare.

Tagliare gli ingredienti a pezzi, cubetti e fettine, non troppo piccoli: mozzarella, Emmental, prosciutto cotto, olive, cipolla, sedano, wurstel, uova, ed aggiungerli alla pasta; mettere il tonno sbriciolato grossolanamente, con parte del suo olio, infine aggiungere i pomodorini, piselli, capperi, origano, sale e pepe, qualche foglia di basilico.

Mescolare tutto delicatamente, e servire con un ultimo giro di olio d’oliva. Conservare in frigorifero.

Insalata di pasta classica

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it