© Architecture de Collection

Situata a Soulac-sur-Mer, questa casa per vacanze beneficia sia dell’ambiente eccezionale della foresta delle Landes che delle lunghe spiagge della Costa d’Argent. Si annida infatti nel cuore di 4000 mq di pineta, offrendo una superficie abitabile di 220 mq suddivisa tra un vasto spazio abitativo di quasi 120 mq con cucina e soggiorno a vista, cinque camere da letto, un bagno e due bagni con doccia. Costruita dall’architetto Nicolas Dahan nel 2019, la villa, caratterizzata dal legno, è stata progettata per fondersi completamente con la natura, in particolare attraverso la struttura del tetto realizzata con 136 cassoni in legno di larice. Delicatamente adagiata sulla sabbia della pineta, si distingue per l’orizzontalità e il minimalismo delle sue linee, ma anche per la trasparenza, ogni stanza si spalanca sul paesaggio grazie alle numerose vetrate alte più di 3 metri. Attualmente è in vendita per 1 milione e 768 mila di euro.

Per maggiori informazioni:  www.architecturedecollection.fr,

© Architecture de Collection
© Architecture de Collection
© Architecture de Collection
© Architecture de Collection
© Architecture de Collection
© Architecture de Collection
© Architecture de Collection

Articolo originale pubblicato su AD France