Visite Articolo:
120

Due uomini, entrambi di Cerignola sono stati arrestati dai Carabinieri con le accuse di appropriazione indebita e ricettazione di prodotti alimentari ai danni di un imprenditore di Melfi. I Carabinieri sono intervenuti dopo che la vittima aveva segnalato un ammanco di numerosi bancali di barattoli contenenti pomodoro, che dovevano essere trasportati da Foggia nella zona industriale di Melfi. I militari hanno accertato che la merce era stata sottratta dall’azienda che doveva trasportarla e affidata ad un’altra società: uno degli autisti è stato arrestato. Il valore dei pomodori da trasportare, in barattoli non ancora etichettati, è pari a circa 100 mila euro.