Il tiramisù con panna e mascarpone è una variante del classico tiramisù con il mascarpone e uova; la differenza sta nel fatto che le uova, in particolare gli albumi montati, sono stati sostituiti da soffice panna, creando una ricca crema di farcitura: una delizia!

Un tiramisù goloso, leggero e facilissimo da preparare, riesce sempre;la qualità degli ingredienti è importantissima: panna e mascarpone devono essere freschissimi, così come i savoiardi profumati e fragranti, infine il caffè dall’aroma intenso, con o senza zucchero, ed un goccio di liquore a piacere!

Cremoso e senza uova crude, il tiramisù con panna e mascarpone è sicuro e senza rischi alimentari, sia per i bimbi che per gli ospiti, come quella servito nella ristorazione.

Tiramisù con panna e mascarpone

  • 500 g di mascarpone
  • 1/2 litro di panna
  • 5 cucchiai di zucchero
  • una caffettiera da 6 di caffè moka
  • 3 caffè espresso ristretti
  • 15 savoiardi
  • cacao amaro in polvere
  • a piacere un bicchierino di liquore rum o amaretto

Preparazione

Preparate il caffè con la moka, ed alcuni espressi;


versatelo in una ciotola e se volete zuccheratelo, lasciate intiepidire.

In una ciotola montate la panna, a parte frullate il mascarpone con lo zucchero, ed aggiungete la panna montata poco per volta, continuando a frullare fino ad ottenere una crema densa e corposa.

Versate metà della crema in una teglia in vetro o ceramica, e livellatela;


inzuppate bene i savoiardi nel caffè e posizionateli nella teglia;


copriteli con l’altra metà di crema con mascarpone e panna.

Decorate spolverando il tiramisù con il cacao amaro su tutta la superficie;


fate riposare in frigo qualche ora in modo che si rassodi, ed il tiramisù con panna e mascarpone è pronto da servire!

Si conserva in frigo per 2 o 3 giorni, e si può congelare per consumarlo al bisogno.

ricette dal blog Caos&Cucina