Visite Articolo:
52

“Rilanciare la Basilicata attraverso la realizzazione delle opere strategiche più importanti per lo sviluppo dei territori”. Con questo approccio il sindaco di Missanello, Filippo Sinisgalli, è stato ricevuto dal viceministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Teresa Bellanova presidente nazionale di Italia Viva.

Nel corso dell’incontro Sinisgalli, responsabile del Dipartimento regionale ‘Infrastrutture e logistica’ di Italia Viva, ha sottoposto all’attenzione del viceministro alcune delle più importanti priorità lucane per quanto riguarda le Infrastrutture e la viabilità. In particolare il responsabile lucano si è soffermato su tre opere infrastrutturali:

1) La realizzazione della tratta Lauria-Candela, strada che, se venisse realizzata, collegherebbe il Tirreno con l’Adriatico. La tratta comprende anche la Saurina – Basentana sulla quale esiste già una mozione consiliare presentata dal gruppo di Iv in Regione con una raccolta firme già in atto;

2) la realizzazione della Ferrovia a Matera con il rilancio della realizzazione della Ferrandina – Matera che è un tema che è stato sottoposto anche al vicepresidente della Camera dei deputati, Ettore Rosato nella recente visita in Basilicata,

3) realizzazione dello snodo ferroviario di Melfi per il potenziamento della rete infrastrutturale legata al rilancio della zona industriale di San Nicola di Melfi e dello stabilimento Stellantis, su cui il circolo di Italia Viva Melfi ha realizzato un approfondito dossier che ufficialmente è stato consegnato nelle mani della viceministra oggi.

“E’ stato un incontro molto cordiale e ho registrato l’ampia disponibilità del viceministra Bellanova sulle istanze da noi proposte. Teresa Bellanova mi ha anche preannunciato una prossima visita istituzionale in Basilicata in cui potremmo ancor meglio sviscerare le questioni”, ha detto Sinisgalli, che ha ricevuto parere positivo da parte del viceministro. In tale logica, Filippo Sinisgalli già dai prossimi giorni inizierà un tour nei territori della Basilicata per approfondire i vari temi che attengono alle carenze infrastrutturali.