Visite Articolo:
34

Il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao, ha incontrato a Matera il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, e i Direttori Generali delle Aziende Sanitarie Locali. Durante l’incontro il Ministro si è congratulato per gli ottimi risultati raggiunti nell’attuazione dei progetti finanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sul Fascicolo sanitario elettronico, nell’ambito di un programma pilota.

“Grazie al lavoro congiunto della Regione con il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio e il Ministero della Salute, nell’ultimo anno la Basilicata è passata da un’alimentazione del 27% dei documenti disponibili sul Fascicolo a circa il 94%, soddisfacendo gli obiettivi prefissati e recuperando anche laddove possibile lo storico dei documenti clinici prodotti a partire dal 2015. – si legge nella nota ministeriale – Un risultato raggiunto attraverso l’impegno degli operatori del Sistema Sanitario e dei fornitori coinvolti. Oggi i cittadini della Basilicata possono così accedere a gran parte delle loro informazioni cliniche online, sul portale o sulla app, accedendo tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid)”.