Visite Articolo:
127

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento disposto dalla Procura Generale della Repubblica di Bari nei confronti di Savino Parisi, noto come “Savinuccio”, capo indiscusso dell’omonimo sodalizio criminale radicato al quartiere Japigia di Bari.

A Parisi, 62 anni, figura verticistica della criminalità organizzata barese, il provvedimento gli è stato notificato presso la struttura carceraria dove è attualmente detenuto, e nel quale dovrà scontare la pena definitivo di 12 anni, un mese e 7 giorni di reclusione.