I fusilli ricotta e zucchine sono un primo piatto cremoso, facile e veloce da preparare. Un primo piatto che accontenta tutti, dal sapore delicato. Potete sicuramente friggere prima le zucchine, in modo che preparerete il condimento mentre cuoce la pasta. Ma adesso non vi resta che preparare tutti gli ingredienti per assemblare questo saporitissimo piatto.

Un piatto che ricorda molto gli spaghetti alla Nerano, il piatto tipico di Massa Lubrense ormai famoso in tutto il mondo, ma non lo è. Forse leggermente più cremoso, forse leggermente più leggero dato che mancano dei tipi di formaggio che rendono il piatto tipico massese più carico di grassi. Questa è una versione più “light” e buonissima comunque.

La potrete cucinare quando in casa non ci saranno tutti quegli ingredienti che rendono unica la pasta alla Nerano. Ma ora andiamo a vedere come si prepara e quali sono gli ingredienti per questo piatto strepitoso e buonissimo.

Ingredienti:

  • 360 gr di fusilli
  • 250 gr di zucchine
  • 250 gr ricotta
  • 150 gr pancetta
  • pecorino
  • Olio evo
  • Sale

Procedimento: 

Per preparare i fusilli con ricotta e zucchine, iniziate a lavare le zucchine, eliminate le due estremità e tagliatele a rondelle. Friggetele in abbondante olio evo, e disponetele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Tagliate la pancetta a cubetti, fatela sfrigolare in una padella antiaderente, aggiungendo un cucchiaio d’olio di frittura delle zucchine. Appena sarà croccante, unite le zucchine e poi la ricotta, amalgamate tuto.

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata, colateli direttamente nella padella amalgamate, fate insaporire. Spegnete la fiamma, unite il pecorino grattugiato, mescolate e impiattate, servite subito completando il piatto con altro pecorino grattugiato. Se vi è piaciuta la ricetta continuate a leggere i nostri primi piatti