Un’altra ricetta di carnevale che però stavolta ci porta in Veneto. Un dolce tipico veloce, con un po’ di ingredienti ma dal risultato sicuramente ottimo e buono per tutta la famiglia. Parliamo delle frittelle venete e a presentare la sua ricetta è il Campione di Masterchef 9 Antonio Lorenzon.

Ecco gli ingredienti delle mie Frittelle:

  • 250 gr. di acqua 💧
  • – 250 gr. di latte 🥛
  • – 1 etto di burro 🧈
  • – 7 gr. sale 🧂
  • – 400 gr. di Farina manitoba 🌾
  • – 50 gr. di semolino 🌾
  • – 300 gr. di uova🥚
  • – 75 gr. di zucchero
  • – 15 gr. di grappa
  • – 1/2 scorza di limone grattugiata 🍋
  • – 1 bustina di vanillina
  • – 1 mela tagliata a pezzi piccolissimi ( o grattuggiata) 🍏
  • – 75 gr. di uvetta 🍇
  • – Olio di semi per friggere

Leggi anche –> Tagliatelle alla carbonara di Prosciutto, Il primo più veloce e facile che c’è. Ecco il segreto per averlo super cremoso, cosa aggiungere alle uova

Procedimento

Per prima cosa prendere una ciotola e far sciogliere il latte, il burro e il sale, quando tutto si sarà sciolto bene aggiungere le nostre farine. Il risultato del vostro composto dovrà essere una sorta di polentina ( in questo procedimento il fuoco deve essere al minimo e, mentre aggiungete le farine dovete mescolare i vostri liquidi per far in modo che non si formino grumi).

Secondo step

Il risultato dovrà essere una sorta di polenta solida, un impasto vero e proprio. A questo punto in una ciotola mettiamo il nostro impasto e aggiungiamo le uova e lo zucchero e andiamo ad amalgamare bene. La consistenza in questo caso deve essere di un pasta molle, appiccicaticcia tra le mani e sicuramente gialla.

La mela e l’uvetta

Sempre nella stessa ciotola, a questo punto dovete aggiungere l’uvetta e la mela e continuare a mescolare fino ad avere un bell’impasto omogeneo la frutta sarà ben disposta su tutto il vostro composto.

Leggi anche –> Le chiacchiere liquorose di Peppe Guida al sapore di limoncello: Il trucco dello chef per farle friabili. “Aggiungo anche il sale”

La cottura delle frittelle venete

In una pentola grande inserite l’olio e portatelo a 170 gradi e piano piano o con un cucchiaio o, se l’avete una sacca a poche per far venire della palline tonde e uguali l’una all’altra.

foto Venetoedintorni.it

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

foto Veneto e dintorni.it