Lo sgombro è un pesce azzurro, un tempo faceva parte della cucina povera. Oggi questo tipo di pesce, per le qualità nutrizionali delle carni, è molto più apprezzato ed usato in cucina. La sua carne è molto digeribile, ad alto contenuto di calcio e omega 3.

Di seguito andremo a preparare dei filetti di sgombro con una panatura croccante con erbe aromatizzate, su letto di zucchine, il tutto condito con glassa di aceto balsamico.

Filetti di sgombro su letto di zucchine

Ingrediente per quattro persone:

  • 8 filetti di sgombro
  • 500gr zucchine
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Per la panatura :

  • Timo
  • Salvia
  • Rosmarino
  • 1/2  spicchio d’aglio
  • Pane grattugiato
  • Farina
  • 2 Uova

Procedimento :

Per preparare i filetti di sgombro su letto di zucchine, iniziate a lavare bene i filetti di sgombro, e adagiateli si foglio di carta assorbente. Ponete nel bicchiere del mixer il pane grattugiato, le erbe aromatiche e il mezzo spicchio d’aglio.

Aprite le uova in un piatto, unite il sale e il pepe, mescolate leggermente. Passate i filetti prima nella ferina, poi nelle uova e poi nel pane grattugiato. Nel frattempo lavate e tagliate a bastoncini sottili le zucchine, e cuocetele in una capiente padella con olio evo.

In un’altra padella cuocete i filetti di sgombro con olio evo, lasciateli dorare da tutte le parti, poi posizionateli su un foglio di carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso. Posizionate sul fondo di ogni piatto da portata le zucchine, disponete sopra i filetti di sgombro, ed infine completate con la glassa di aceto balsamico.

di Terry

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Filetti di sgombro su letto di zucchine
OLYMPUS DIGITAL CAMERA