Visite Articolo:
57

Con apposito provvedimento l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha disposto il ritiro di un lotto di un diuretico. Nel dettaglio si tratta del lotto QN2020010-A del medicinale QUINAPRIL E IDROCLOROTIAZIDE AUROBINDO 20 mg/12,5 mg compresse rivestite con film 14 compresse con scadenza 08/2023 AIC 040177204 della ditta AUROBINDO PHARMA ITALIA SRL. Il ritiro, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è stato disposto a seguito di notifica da parte della ditta produttrice concernente presenza nuova impurezza nitrosamminica in confezione del medicinale, ed ai sensi dell’art. 70 del D. L.vo 219/2006. Quinapril Idroclorotiazide Aurobindo è un farmaco a base di quinapril idroclorotiazide, appartenente al gruppo terapeutico ACE inibitori diuretici ed è indicato come terapia sostitutiva in pazienti adulti con ipertensione essenziale già adeguatamente controllata con quinapril e idroclorotiazide somministrati in concomitanza.