Visite Articolo:
75

Si aggrava sempre più l’emergenza rifiuti a Foggia. Sono tanti, infatti, i cassonetti stracolmi, con cumuli di sacchetti per terra, mentre l’impianto cittadino di Passo Breccioso è ormai giunto all’estremo della capacità di smaltimento. Alcuni cittadini hanno organizzato una protesta pacifica e silenziosa attraverso cartelli scritti a mano e affissi proprio sui bidoni. Uno di questi recita: “Noi troppo inerti, voi troppo inetti”, ma anche altri come “Paghiamo 1,8 milioni al mese per questo”.