Visite Articolo:
80

Nuovo focolaio di coronavirus a Montescaglioso. Sedici i casi individuati, che interessano ancora una volta anche il mondo scolastico. I focolaio potrebbe essere legato ad alcuni assembramenti avvenuti nello scorso weekend presso alcune abitazioni private, come ha specificato il sindaco Vincenzo Zito.

“Non è tollerabile questa situazione di menefreghismo che rischia di vanificare tutto ciò che finora è stato fatto. – afferma il primo cittadino – Quel che preoccupa maggiormente è il fatto che, da un singolo componente del nucleo familiare, il contagio si estenda velocemente a tutti i conviventi e, spesso, a nonni, zii ed altri parenti. Soprattutto nel fine settimana sono arrivate delle segnalazioni circa assembramenti presso private abitazioni per una serata a base di pizza tra amici, spesso anche testimoniate da foto sui social. Tutto ciò è grave se considerato che, se per i più giovani il virus può essere meno aggressivo, il pericolo maggiore è dovuto al fatto che gli stessi rientrano poi al proprio domicilio o fanno visita agli anziani. Rinnovo l’invito ai miei concittadini a limitare il più possibile i contatti e, comunque, sempre tenendo conto delle prescrizioni quali distanziamento ed uso della mascherina. Oppure vogliamo rischiare un nuovo lockdown totale?”