Visite Articolo:
153

Il segretario regionale Giuseppe Bollettino e la Rsu della Cisl Fp Basilicata esprimono grande soddisfazione per la trasformazione di tutti i contratti part time del personale del Comune di Matera in contratti a tempo pieno. “La delibera adottata dalla giunta Bennardi, integrata dell’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio comunale – spiega il segretario della Cisl Fp – pone fine alla lunga condizione di precarietà del personale assunto con contratto part time nel 2009 che da tempo di fatto svolgeva attività in regime di full time. Oggi firmano il contratto a tempo pieno altri 24 dipendenti completando un percorso virtuoso che mette fine ad un’ingiusta e mortificante discriminazione. Il percorso è stato lungo e ci ha visto impegnati per anni nel rivendicare i diritti di questi lavoratori alla completa integrazione nella macchina comunale. L’amministrazione Bennardi ha colto positivamente le istanze dei lavoratori e le insistenti richieste della Cisl Fp e della sua Rsu mettendo così fine ad una situazione che non poteva più essere tollerata. Ovviamente a beneficiarne saranno anche i servizi del Comune che potranno contare su personale a tempo pieno e quindi in grado di assicurare migliori servizi ai cittadini materani”, conclude Bollettino